Allerta meteo rientrata senza particolari criticità

AVIGLIANO UMBRO – 23 gennaio 2019 – L’allerta meteo, diramata dalla Protezione Civile, per i giorni 22 e 23 gennaio sembra ormai rientrata senza che si verificassero particolari criticità.

La situazione In virtù delle critiche condizioni meteo attese la Protezione Civile il 21 gennaio aveva diramato una allerta meteo arancione (criticità moderata) per neve riguardante tutto il centro Italia, Umbria compresa. In realtà la neve in Umbria ha interessato principalmente il versante appenninico, l’Umbria meridionale e il versante ovest della regione. Criticità si sono verificate nel comuni di San Venanzo, Montecchio ed Orvieto. La neve si è registrata dalle prime ore della mattina di ieri anche nelle aree di Montecastrilli, Acquasparta, Avigliano Umbro e dell’amerino al di sopra dei 400 metri. Piogge abbondanti nelle altre zone.

Il territorio di Avigliano è stato interessato solo parzialmente: copiose nevicate si sono verificate già dalla notte tra il 20 e il 21 gennaio e per l’intera giornata del 21 solo nella zona di Toscolano e Santa Restituta, con le altre aree del comune dove invece la neve è arrivata solo parzialmente nella mattinata del 21 gennaio, senza generare grandi problemi. Gravi criticità con problemi di circolazione stradale, hanno  interessato solo le aree di Toscolano e Santa Restituta dove sono stati necessari gli interventi di Croce Rossa e Protezione Civile. Attivi in queste aree anche i mezzi spazzaneve e spargisale della provincia di Terni e del comune di Avigliano Umbro.

Aperte le scuole di Avigliano e di Montecastrilli Con ordinanza del Sindaco di Avigliano Umbro le scuole erano state chiuse in maniera precauzionale per la giornata del 22 (dalle ore 10.00), in virtù del peggioramento delle condizioni metereologiche attese per il pomeriggio del medesimo giorno, peggioramento che invece non si è verificato. Stessa sorte per le scuole di Montecastrilli, rimaste chiuse solo per il giorno di martedì 22 gennaio (dalle ore 11.00).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *