Exploit della ginnastica aviglianese al trofeo nazionale Csen

AVIGLIANO UMBRO – 10 giugno 2018 – Umbria Ktc ancora in grande spolvero, questa volta nella ginnastica artistica.  Dopo aver superato le fasi regionali qualche mese fa a Città di Castello (http://www.aviglianonews.it/umbria-ktc-sugli-scudi-ginnastica-artistica-e-karate-in-primo-piano-con-importanti-riconoscimenti/), cinque portacolori dell’associazione di Emanuele Conti sono state protagoniste assolute nel trofeo nazionale Csen che si è svolto oggi (domenica 10 giugno 2018) a Porto Potenza Picena in provincia di Macerata.

I risultati La copertina va sicuramente a Sofia Bertoldi che nella categoria Allieve (c’erano 60 altre atlete in gara provenienti da tutta la penisola) si è aggiudicata il primo posto assoluto.Una menzione speciale va anche ad Agnese Maschiella, che si è posizionata nella fascia d’argento, mentre sono stati buone anche le prestazioni di Francesca Brunetti, Giulia Rosati e Sofia Rinaldi, che sono giunte nella fascia di bronzo. Le cinque ginnaste portacolori dell’Umbria Ktc erano seguite e supportate in questa ‘avventura’dall’istruttrice Giulia Reggi, al quarto anno di attività presso l’Umbria Ktc.

Al settimo cielo, Emanuele Conti (nella foto sotto), presidente dell’associazione aviglianese: “ Faccio i complimenti a tutte le ragazze che hanno preso parte alla gara, per il loro impegno e prestazioni. Le competizioni e l’agonismo se vissute bene, senza esasperazioni specie del contesto esterno, servono a crescere e fare esperienze nuove, mettersi alla prova e migliorarsi.

“La crescita del settore giovanile dell’Umbria Ktc”I miei omaggi in particolare vanno a Sofia Bertoldi, prima classificata su 60 ginnaste in gara: davvero un risultato degno di nota.  Ma all’infuori dei podi e delle vittorie, quello che conta è il processo di crescita di tutti i bambini e le bambine del nostro settore giovanile. Non valuto il lavoro di una stagione dalla vittoria di un torneo o di una gara, ma in base ai miglioramenti tecnici e comportamentali di ciascun bambino iscritto alle attività. E posso dire che questi miglioramenti sono evidenti, guardando gli allenamenti ed i saggi: questi risultati sono il frutto dell’ottimo lavoro degli istruttori dell’Umbria Ktc.

Altra news di sport di oggi Si è  ritirato per problemi fisici a metà gara Danilo Venturi, impegnato nell’Ultra Serra, gara che si sta svolgendo adesso a Celano in Abruzzo: l’atleta aviglianese è stato costretto ad ‘alzare bandiera bianca’. Sicuramente Danilo saprà ‘rialzarsi’ per disputare un’altra impresa nei prossimi mesi! In bocca al lupo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *