Festival Santa Restituta, il bilancio del presidente Fugazzotto

SANTA RESTITUTA – 6 settembre 2018- Nella giornata di ieri (5 settembre 2018), il presidente dell’Associazione “La Ginestra”, Antonio Fugazzotto (nella foto sotto), ha rilasciato un comunicato di ringraziamento e di bilancio riguardante la festa di Santa Restituta. Di seguito le sue parole:

L’analisi “Innanzitutto si ringraziano vivamente tutti coloro che hanno collaborato attivamente e in modo del tutto volontario alla realizzazione del festival. In particolare voglio ringraziare Augusto Tinella, Stefano Chicca, Giuseppe Proietti Orlandi e Paolo Piacenti. Ringraziamo inoltre tutti coloro che a vario titolo non hanno fatto mancare il loro aiuto e la loro collaborazione sia nell’organizzare la conferenza del 12 Agosto, sia nell’allestimento del palco e delle piazzette per lo spettacolo del 13 Agosto, ed infine nell’organizzazione del merendone del 15 Agosto nella piazzetta “Suor Maria Vincenti”.

Andrea Piacenti Un grazie va al signor Andrea Piacenti di Avigliano Umbro, che ha organizzato con perfetta fluidità le manovre di parcheggio e lo scorrimento del traffico. Siamo molto grati anche a tutti coloro che hanno dato la disponibilità nell’assicurare la vigilanza, l’assistenza antincendio e sanitaria richiesta e prevista dal piano per l’emergenza appositamente predisposto, così come vuole la legge.

I sostenitori Ringraziamo tutti i numerosi soci che hanno voluto rinnovare la tessera per il prossimo anno e tutti gli sponsor che ci hanno voluto sostenere. Possiamo dire di essere molto soddisfatti del risultato del festival. Infatti, nonostante l’annullamento dell’evento “Lirica sotto le stelle” del 14 Agosto causa maltempo, la notevole partecipazione del pubblico alla conferenza in piazzetta, allo spettacolo del fantasista Alberto Alivernini e al merendone (perlopiù riservato ai soci ed agli amici della Ginestra) ha assicurato il successo che ci eravamo prefissati ed aspettati.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *