Ginnastica artistica, Umbria Ktc si conferma al top, con degli ottimi risultati ai campionati regionali

AVIGLIANO UMBRO – 13 febbraio 2019 – Altra grande soddisfazione per l’Umbria Ktc: ai Campionati regionali di ginnastica di che si sono svolti  a Città di Castello domenica 10 febbraio la squadra del presidente Emanuele Conti, guidata dall’istruttrice Giulia Reggi è stata protagonista assoluta.

I risultati Le allieve categoria “A”, ovvero Chiara Sensini, Maddalena Pica, Anna Ruggeri e Alessandra Ciculi, si sono classificate al primo posto, facendo un’ottima gara. Bella anche la prova anche di Aurora Orsini, Francesca Brunetti, Giulia Rosati, Agnese Maschiella e Sofia Rinaldi  nella categoria “B”.Giorgia Palli, invece, ha partecipato alla Csen Cup individuale, ottenendo un brillante primo posto: sul podio anche Anna Bizzarri e Sofia Bertoldi nella gara allieve “B”.Hanno partecipato, infine, alla competizione “Easy Cup” Csen altre atlete dell’Umbria Ktc, ovvero Sofia Pata e Anna Speranzoli che si sono qualificate per la ‘fascia oro’, ottenendo i migliori punteggi assoluti per la loro categoria. (Sotto, alcune immagini della manifestazione con le atlete aviglianesi in primo piano)

Parla l’istruttrice Giulia Reggi (nella foto sotto) “Nonostante le difficoltà logistiche di quest anno sportivo, le imposizioni a sfavore di questa disciplina, che tra Avigliano e Montecastrilli conta ben 50 bambine e ragazze iscritte, tutte le ginnaste dell’ Umbria KTC che hanno partecipato alla prima prova del campionato regionale Csen di domenica hanno fatto una bella prova, a dimostrazione che nulla può ostacolare la passione e il sacrifico. Sono molto orgogliosa di loro e dei risultati ottenuti. Ringrazio anche il presidente della società Emanuele Conti che ci sostiene ed è sempre presente anche da lontano”.

Molto soddisfatto anche il presidente dell’Umbria Ktc Emanuele Conti (nella foto sotto): ” Faccio i miei più sinceri complimenti alle ginnaste Umbria KTC e la loro guida, l’istruttrice Reggi Giulia per quanto fatto ieri in gara… nonostante le difficolta’ affrontate in questo inizio di anno sportivo, con i lavori alla palestra di Avigliano, i traslochi e il non averci permesso di utilizzare tutte le attrezzature a disposizione tutte le ragazze si sono distinte per impegno, carattere nel reagire agli errori ed abilita’. Sapevamo dei nostri limiti, ma le scuse non fanno parte del dna di questa società sportiva… con il giusto approccio educativo,le gare sono momento di confronto e crescita per questo vanno fatte, indipendentemente dai risultati. Brave, Avanti cosi!!

 

Il kettlebell continua ad avere successo Ai campionati italiani di maratona che si sono svolti il 3 febbraio a Vercelli, Gianluca Bernardini primo classificato nello snatch serie A: in mezz’ora l’atleta ha effettuato 252 ripetizioni con un kettlebell da 32 kg. Primo posto anche per Emanuele Conti, che con 755  ripetizioni  in un’ora nella categoria Jerk: e per lui si tratta del terzo titolo italiano della specialità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *