La Fortezza Alta torna a splendere con il Guazzabuglio Medievale

AVIGLIANO UMBRO – 8 giugno 2018 – Un bilancio più che positivo per il Festival del Guazzabuglio medievale che nello scorso weekend si è svolto nella Fortezza Alta di Dunarobba, e i numeri parlano chiaro: 1200 visitatori sono stati alla ‘kermesse’, per un totale di 1600 persone (se si sommano coloro che hanno partecipato all’organizzazione, ovvero gli espositori dei vari stand) e con alcune realtà artigianali e sportive del territorio, protagoniste assolute.

C’è soddisfazione “Una gioia immensa – spiega Maria Francesca Palli (una delle promotrici dell’iniziativa) – vedere tanta gente, che è entrata con lo spirito giusto: a questo proposito, non è stato lasciato nemmeno un bicchiere di plastica all’interno del parco. Si è creata un’atmosfera davvero eccezionale, in un posto molto bello, sacro e per certi versi ‘mistico’.

Grande interesse “In molti hanno voluto visitare la Fortezza – continua – le guide non hanno avuto un minuto di pausa, e questo dimostra l’interesse che c’è stato. Voglio ringraziare tutti, in particolare l’amministrazione comunale di Avigliano che ci è stata vicina, grazie soprattutto all’operato di Luca Cricchi e Angelo Melari, il quale ci ha presentato il fisarmonicista Fabio Ceccarelli, che abbiamo avuto l’onore di ospitare sabato sera: il suo è stato veramente uno spettacolo bellissimo e ‘magico’.

Appuntamento al 1° luglio “Siamo pronti per il prossimo evento, che ci sarà il 1° luglio sempre alla Fortezza alta: i temi dell’iniziativa saranno il wellness, i vimini, lo yoga, e attività di pilates che si svolgeranno sul prato del parco. Inoltre stiamo preparando anche una sorpresa per i bambini. Anche in questa occasione si potranno realizzare visite guidate alla scoperta di questo luogo ‘incantato’.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *