Real, primi movimenti di mercato: una ‘linea’ aviglianese per la prossima stagione

AVIGLIANO UMBRO – 3 luglio 2018 – Il mercato della Real Avigliano entra nel vivo: siamo a inizio trasferimenti, ma qualche movimento già non manca, per lo meno in termini di trattative e possibili obiettivi.

In uscita Innanzitutto hanno chiesto lo svincolo l’attaccante Martellotti,  e i centrocampisti Fiorilli e Trinetti. La società li accontenterà, e quindi i tre giocatori saranno liberi di accasarsi altrove. I tre giocatori vanno ringraziati per quanto dato in casacca biancoblu. Martellotti (stagione super la sua due anni fa con molti gol all’attivo) e Fiorilli (anche per lui un ottimo rendimento) da quanto sembra torneranno a Sangemini. Un discorso a parte va fatto per Valerio Trinetti: una delle bandiere della squadra, con la sua avventura in maglia biancoblu iniziata con la promozione in Prima Categoria nell’anno 2008-2009 e continuata in questi anni con tante stagioni da protagonista. A lui, quindi, un omaggio e una menzione particolare.

Un impronta aviglianese alla squadra  Per il confermato mister Carlone (nella foto sotto) si tratta della sesta stagione sulla panchina del team del presidente Brunetti: se non è record, poco ci manca ! L’impronta che vuole dare la dirigenza per la prossima stagione è chiara, ovvero “riportare quanti più ragazzi aviglianesi a giocare con la maglia biancoblu del proprio paese. Purtroppo, però (non facciamo nomi) diversi calciatori contattati hanno rifiutato l’offerta, affermando di ‘ambire a categorie superiori’. Questo sicuramente ce ne dispiace, perché riteniamo che quando qualcuno decide di ‘mettersi in gioco’, lo può fare benissimo in Prima Categoria’ con la maglia del proprio paese e non altrove”. A quanto pare, però qualche ragazzo aviglianese sembra aver sposato la ‘causa’: i fratelli Paolo (classe 2000 ex Oratorio San Giovanni Bosco) e Francesco (nato nel 1999 ed ex Todi) sembrano vicini alla Real Avigliano, così come il centrocampista Gianluca Brunetti (classe 2001 ex Oratorio San Giovanni Bosco).

Altri arrivi Novità anche a centrocampo. C’è l’accordo con Nicolò Li Gobbi (classe 1996 ed ex settore giovanile della Ternana, quest’anno all’Arrone) e di Manuel Luzzi (classe 1988) che in questa stagione ha militato nell’Amc 98, per lui esperienze in passato anche con Olympia Thyrus , Real Quadrelli, Alviano e Tiber.

 

2 pensieri riguardo “Real, primi movimenti di mercato: una ‘linea’ aviglianese per la prossima stagione

  • luglio 3, 2018 in 11:03 am
    Permalink

    Puoi farli benissimo i nomi. Di sicuro non mi vergogno di quello che sento e dico. Quando un ragazzo decide di giocare a calcio lo fa soprattutto per piacere, di conseguenza “il mettersi in gioco” in prima categoria per chi è stato a contatto con categorie molto superiori, non è di sicuro un divertimento. Poi credo che sia giusto che questi argomenti siano affrontati da gente che ci capisce ed è nel settore non da un qualche “giornalista” (se così si può dire) che scrive articoli per il sito di un paese di 2000 abitanti.

    Risposta
    • luglio 5, 2018 in 2:35 pm
      Permalink

      Leggi il virgolettato: sono pensieri della società, di certo non miei, quanto al discorso giornalistico sono con orgoglio da più di due anni direttore responsabile di Avigliano News, un sito che non rappresenta soltanto un paese ma un territorio, quello in cui abiti anche tu. Buona giornata.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *