Ripartire secondo Aria Nuova: proposte in attesa del Consiglio Comunale

686

AVIGLIANO UMBRO – 22 Aprile 2020 – Nei giorni scorsi il gruppo “Aria Nuova per Avigliano” ha scritto una lettera a tutti i consiglieri comunali, al Sindaco ed alla Giunta. “Proposte e suggerimenti – dicono da Aria Nuova – che riteniamo possano essere adottate per dare via alla ‘fase 2’ garantendo, a tutte quelle persone che compongono il tessuto economico e produttivo del nostro paese il massimo sostegno dell’amministrazione e la massima libertà di azione necessaria per ripartire”

La lettera “Una minoranza seria, secondo me, in momenti difficili come questi deve fare sole due cose : LAVORO e PROPOSTE, zero polemiche. I numeri incoraggianti ci spingono ad una riflessione finalizzata a programmare una fase 2 – dice Daniele Marcelli, capogruppo Aria Nuova – la proposta ha 3 cardini: Defiscalizzazione, rilancio, innovazione.”

Tra le proposte della minoranza: Abolizione per tutte quelle Aziende,Commercianti, Professionisti,Artigiani che hanno subito l’interruzione della propria attività; rinvio inizio pagamenti TARI per tutti i cittadini almeno fino a settembre 2020; o la riduzione del 25% addizionale Irpef sui redditi di tutti i cittadini, del 50% a chi ha un’attività chiusa causa Covid -19, professionisti e autonomi.

Per leggere il comunicato:

Si comunica che il 28 aprile torna il Consiglio Comunale.

Luca Proietti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *