Acquasparta, proseguono gli incontri a sostegno della genitorialità Il 4 giugno relatore sarà il dottor Michele Dicuonzo

387

ACQUASPARTA – 2 giugno 2021 – Proseguono gli incontri a sostegno della genitorialità ad Acquasparta nella Casa della Cultura.

Temi Sono degli eventi rivolti a genitori, nonni, insegnanti, educatori, assistenti sociali e tutte le figure professionali che operano con l’infanzia, la fanciullezza e l’adolescenza per fornire un supporto ed un aiuto concreto nella conoscenza dei propri figli e nella comprensione e gestione delle dinamiche relazionali adulto-bambino, adulto-ragazzo, anche alla luce del momento complesso che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo.

Dettaglio Il percorso, iniziato nel 2020,  prevede 12 riunioni serali e 4 laboratori al mattino, da maggio a novembre 2021. Ciascuna delle persone che interverrà potrà scegliere di seguire tutti gli eventi, oppure preferire gli appuntamenti che reputa più interessanti ed utili.

I relatori sono dei professionisti specializzati, già apprezzati per competenza e professionalità: la psicologa dottoressa Marina Venceslai, la pedagogista dottoressa Claudia Bececco, lo psicoterapeuta dottor Federico Venceslai, e il pedagogista dottor Michele Dicuonzo

Prenotazioni e info Si tratta di incontri gratuiti, aperti a tutti che si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti Covid. E’ obbligatoria la prenotazione inviando un sms al numero 342-9174322, indicando nome cognome e data dell’incontro a cui si vuole essere presenti. Per ulteriori informazioni: inoltre.umbria@gmail.com

Prossimo incontro Venerdì 4 giugno, con inizio alle ore 21 il tema sarà : “L’apprendimento e le sue caratteristiche: come comprendiamo attraverso gli stili di apprendimento individuali”. Il relatore sarà il pedagogista Michele Di Cuonzo.

Organizzazione L’iniziativa è organizzata dall’associazione ‘In Oltre’, con la collaborazione del comune di Acquasparta.

Di seguito, il calendario completo degli incontri.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *