Cronaca

Disservizi nella raccolta dei rifiuti igienico sanitari, Marcelli denuncia il problema. La replica del Sindaco: “Risolveremo la questione”

688

AVIGLIANO UMBRO – Disagi per i cittadini di Avigliano e frazioni  Ridotto il servizio di raccolta di rifiuti igienici assorbenti quali pannolini e pannoloni: da 3 volte a settimana si è passati ad un solo giorno di ritiro settimanale. Disagi per i cittadini del territorio, in primis famiglie con bambini piccoli e persone anziane. Arriva il comunicato stampa di Daniele Marcelli, e la risposta del sindaco Luciano Conti.

Il comunicato stampa di ‘Aria Nuova’ firmato da Daniele Marcelli  (nella foto sotto)”Riduzione del servizio di raccolta rifiuti igienici assorbenti: disagi per famiglie con bambini e anziani. La giunta chieda un passo indietro ad Auri e gestore.Una decisione alquanto discutibile aggravata da una totale mancanza di comunicazione da parte del gestore e  dell’ amministrazione comunale: dal 1° gennaio 2018 Cosp-Tecnoservice non sta più garantendo i passaggi aggiuntivi per la raccolta dei rifiuti igienici assorbenti quali pannolini e pannoloni per anziani. Moltissimi i disagi segnalati in questi giorni dai cittadini aviglianesi a causa della drastica ed improvvisa riduzione del servizio da 3 ad 1 solo giorno di ritiro settimanale

L’interrogazione Domani mattina per mezzo di un’interrogazione chiederemo alla nostra amministrazione di prendere una ferma posizione con Auri contestando questa decisione inadeguata e chiedendo ufficialmente un passo indietro nell’interesse di un’ampia categoria di utenti . Questa misura inoltre risulta in palese contrasto con quanto previsto nel capitolato dell’appalto vinto dall’attuale gestore e non porta ad alcuna riduzione dei costi a carico dei cittadini. Per tali motivi occorre schierarsi velocemente a difesa dei nostri cittadini,non si può restare in silenzio
Daniele Marcelli – Aria Nuova”

La replica del primo cittadino di Avigliano Luciano Conti (nella foto sotto) : “E’ un problema che conosciamo già da tempo noi dell’Amministrazione Comunale. Anzi, appena l’ho saputo, mi sono subito attivato come Sindaco per non modificare nulla rispetto a prima,  ovvero  far rimanere i tre giorni di ritiro settimanale dei rifiuti igienici. Ho minacciato anche tutele legali per difendere gli interessi di tutti i concittadini.  Abbiamo segnalato come Amministrazione Comunale  il disservizio  all’Auri (Autorità Umbria Rifiuti e Idrico), ovvero l’associazione che rappresentata tutti i comuni umbri relativamente alla gestione dei rifiuti. E’ stata convocato dall’Auri nella giornata  di dopo domani  (venerdì 12 gennaio 2018)  un incontro con su questo tema al quale parteciperemo e  tenteremo di far valere le nostre ragioni. . Il nostro obiettivo come amministrazione comunale è questo: gli interessi dei cittadini vanno certamente tutelati, ed è nostra intenzione farlo, risolvendo questo disservizio”

La Giunta incontra la Cosp Tecnoservice Inoltre, la Giunta Comunale di Avigliano Umbro, comunica che è in programma un incontro con il presidente della Cosp nella giornata di giovedì 18 gennaio 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *