Folla di giovani “in marcia” per la sicurezza stradale Grosso successo per la manifestazione tenutasi venerdì 11 ottobre a Terni e Perugia

154

TERNI – 12 ottobre 2019 – Grosso successo di partecipazione per la giornata regionale della sicurezza stradale svoltasi ieri (venerdì 11 ottobre) a Terni ed a Perugia. La manifestazione di Terni ha visto anche lo svolgimento di “In gioco per la vita – 5° Memorial Riccardo Fiaschini”, con la presenza dei familiari del giovane scomparso nel 2009. Quest’anno il Memorial è consistito in una “maratonina” di 1,5 km, con le premiazioni finali tenute dai genitori di Riccardo. Ha terminato la giornata la simulazione di un incidente stradale con la presenza dei primi soccorsi e delle forze dell’ordine.

Marcello Fiaschini (al microfono) in mezzo a sua moglie Gabriella (mamma di Riccardo) e all’Assessore Regionale Giuseppe Chianella

Le parole di Marcello Fiaschini “Una bellissima giornata regionale dedicata alla sicurezza stradale. Hanno partecipato alla creazione dell’evento, coordinati per la parte grafica, strutturale e logistica dalla dott.ssa Federica Leonetti, la regione Umbria, la polizia stradale, i carabinieri, l’istituto scolastico regionale, l’A.C.I., le aziende U.S.L. Umbria 1 e 2, la C.R.I. di Avigliano Umbro e Terni le associazioni A.I.F.V.S., i Pagliacci e la Amatori podistica Terni. L’evento ha avuto grande successo sia a Terni che a Perugia: hanno partecipato circa 3000 ragazzi di scuole primarie e secondarie. Per quanto riguarda Terni, i ragazzi prima hanno effettuato una passeggiata didattica tra i vari stand acquisendo nozioni varie sul tema di sicurezza stradale, poi alcune classi hanno partecipato ad una mini maratona nell’ambito del Memorial in nome di Riccardo “In gioco per la vita”, giunto alla sua 5 edizione. Si è proseguito con una ‘crash scene’ ovvero, la simulazione di incidente stradale mostrando ai ragazzi cosa si deve fare e non fare in tali situazioni. Infine tutte le scuole partecipanti, le istruzioni e le associazioni sono state premiate con targhe e medaglie offerte dalla famiglia di Riccardo, ringraziando per la fattiva collaborazione. È stato un bel successo nel nome dell’importanza del valore della vita. come è scritto nella frase simbolo dei poster con in primo piano il bellissimo sorriso di Riki. Vorrei cogliere l’occasione, a nome della famiglia di Riccardo, per ringraziare ancora tutti, compresi gli organi di stampa per avere dato notizia e visibilità a questo evento fermamente importante per sensibilizzare l’opinione pubblica su una tematica così drammatica come l’incidentalità stradale” – questi i ringraziamenti di Marcello Fiaschini, papà di Riccardo.

Matteo Sciarrini

Il commento di Matteo Sciarrini “Croce Rossa Italiana non poteva mancare a questa importante giornata, poiché fare prevenzione è uno degli obiettivi che la C.R.I. si prefigge – ha commentato il presidente della C.R.I. di Avigliano Umbro Matteo Sciarrini. La nostra collaborazione a livello regionale a questa giornata di oggi, era decisamente importante, così come deve essere un obiettivo primario il nostro impegno nell’arco dell’anno sul tema della prevenzione in collaborazione con la Polizia Stradale e le altre forze dell’ordine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *