Sport

Il Castigliano esce a testa alta dalla sfida con la capolista Gli Amici di Enzo vincono con carattere per 2-0

618

AMICI DI ENZO: Lionetto, Giordano, Di Marchi, Lamberti, Carinelli, Giardinieri, Romano, Fabrizi, Sulla, Tottorotò, Leonardi a disp. Camiciola, Beddini, Laurenti, Palmieri, Di Mei, Perello All. Di Mei

CASTIGLIANO: Bigaroni, Moretti (15’st D’Ubaldi), Frasconi A (1’st Tolomei M), Tomassini, Vignaroli D (20’st Capocci), Ottaviani, Proietti, Frasconi M, Mangialardo (1’st Vignaroli L), Cruciani, Grasselli G. All. Papini

RETI: Di Mei, Sulla

Vittoria fondamentale in chiave campionato per gli Amici di Enzo all’ impianto ‘Strinati’ di Terni: dopo un’ora di equilibrio il Castigliano di mister Papini deve cedere il passo alla capolista che vince 2-0 e allunga sulla Gramsci seconda in classifica.

Nel primo tempo il Castigliano spaventa i padroni di casa, mai pericolosi dalle parti di Bigaroni. Tomassini e Cruciani invece vanno vicini al gol del vantaggio in due occasioni. Nonostante la differenza di punti e posizione in classifica, nella prima frazione non si è notata superiorità da parte dei ragazzi di Di Mei.

Nella ripresa la gara prosegue sulla stessa linea, il Castigliano riesce a tenere bene botta fino a quando il neo entrato Matteo Di Mei sblocca il risultato segnando su calcio di punizione. Gli Amici di Enzo con il carattere tipico della capolista chiudono subito i conti pochi minuti dopo: Daniele Vignaroli sbaglia un controllo in mezzo al campo e Sulla così realizza il gol del 2-0 al termine di una bella triangolazione con un compagno. Il Castigliano prova anche a riaprire la partita, Cruciani ci prova su punizione e poi due mischie in area di rigore non portano al gol. Finisce 2-0 per i padroni di casa, ma i ragazzi di Papini non hanno assolutamente demeritato giocando per un’ora alla pari degli avversari.

Con questa vittoria gli Amici di Enzo allungano sulla Gramsci, ora la squadra di mister Di Mei ha 4 punti di vantaggio grazie all’Aet che costringe al pareggio la squadra di Casali. Risolto anche il “giallo” del ricorso fatto dalla Gramsci nello scontro diretto vinto dagli Amici di Enzo, proprio in mattinata è uscito il comunicato con la decisione del giudice sportivo che ha respinto il ricorso omologando di fatto il risultato di 2-1 in favore degli Amici di Enzo. Il Castigliano nel prossimo impegno sfiderà a nell’impianto ternano di Campitello i campioni uscenti dell’Aet, a quota 19 punti mister Papini proverà ad arrivare davanti ai cugini dell’Acquasparta in queste ultime battute di campionato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *