Sport

Il Castigliano travolge la Jenin, la Real conquista un punto prezioso Selvetti trascina i suoi al 'settebello', il team di Carlone blocca la seconda

506

CASTIGLIANO: Bigaroni, Tolomei M, Buscella, Tomassini, Venturi, Ottaviani (1’st Mangialardo), Proietti, Cruciani (1’st Vignaroli L), Tolomei L (1’st Rosati), Grasselli (20’st Cibocchi), Selvetti All. Papini

JENIN PALESTINA: Latini, Trawally, Darko, Bushi, Urici, Sarjo, Labas, Ansumana, Armadori, Persichini, Pastaccini All. Coppini

RETI: 14’Selvetti, 19′ Tolomei L, 23′ Cruciani, 31’Grasselli, 15’st Vignaroli L, 30’Cibocchi, 33’Tomassini 

Seconda vittoria consecutiva per il Castigliano di mister Papini, che continua ad affilare le armi in vista degli ormai prossimi impegni, decisivi per le sorti della squadra nel precampionato. Al comunale di Avigliano i bianco azzurri passeggiano sulla Jenin Palestina vincendo per 7-0, incoraggiante prova difensiva, la porta di Bigaroni ritorna inviolata dopo un periodo difficile.

Ospiti che partono forte e gia’ al 7′ Urici di testa impegna severamente il portiere di casa; al quarto d’ora primo affondo del Castigliano con Selvetti, servito bene da Buscella che a tu per tu col il portiere ospite fa 1-0. Al 19′ ancora Selvetti avvia l’azione mandando in profondita’ Grasselli, scarico dietro per Luca Tolomei che di prima intenzione infila la palla sotto la traversa. Il Castigliano continua a macinare gioco e al 23′ Cruciani fa 3-0 servito alla perfezione dal solito Selvetti, vera e propria spina nel fianco per la Jenin. Al 31′ pasticcio difensivo di Labas, Grasselli ne approfitta, scarta Latini e realizza a porta vuota; Cinque minuti dopo anche Ottaviani la combina grossa dalla parte opposta, ma Darko non riesce a superare Bigaroni.

Nella ripresa esce per infortunio Buscella, al 15′ super Selvetti serve Vignaroli Luca che di forza supera un difensore e realizza il 5-0 con un tocco morbido. Con il risultato in cassaforte il Castigliano gestisce le forze ma trova ancora la via del gol con Cibocchi al 30′ e Tomassini al 33′, si chiude con un rotondo 7-0.

Vittoria agevole per mister Papini, contro un avversario che si sapeva essere non troppo ostico vista la posizione in classifica, il prossimo impegno sara’ in casa della Soccer, il primo di una serie davvero impegnativa per i bianco-azzurri. Il trio Grasselli Cruciani Selvetti sembra essere pronto alla sfida, spettera’ a loro fare la differenza per portare il Castigliano in eccellenza per il terzo anno consecutivo.

CLASSIFICA

Gramsci 17 punti, Amici Di Enzo 16, Aet 15, Papigno 14, Soccer 13, Edilservice 12, CASTIGLIANO 9, Hortae 8, Pro Valnerina 8, Acquasparta 7, Amr San Valentino 6, Fema 6, Jenin 4, Irish Pub 2, Conca United 2, Pro Furino 1

*aggiornata dopo la 10a giornata

Squadra Avigliano
Real Avigliano

Buone notizie arrivano anche dalla Real Avigliano (nella foto a sinistra, che, sul campo della seconda in graduatoria, ovvero la Superga’48, riesce a pareggiare per 0-0, ottenendo un punto importante soprattutto per il morale . Le assenze di Capaldini in difesa, di Fiorilli a centrocampo e di bomber Martellotti non hanno pregiudicato la prestazione della Real Avigliano che ha giocato molto bene. La Superga’ 48 finora tra le mura amiche aveva conquistato 5 vittorie ed una sola sconfitta in 6 gare: questo aggiunge valore al risultato della squadra di Carlone, mai in difficoltà contro i più quotati avversari. Anzi, per dirla tutta, la Real Avigliano ha creato dei ‘grattacapi’ ai locali soprattutto con le ripartenze, e in diverse occasioni ha sfiorato il vantaggio, non rischiando quasi mai di prendere gol. La classifica, adesso, sorride al team del presidente Brunetti, che è al quarto posto. Domenica c’è la sfida interna con il Norcia: bisogna continuare sulla strada intrapresa nel 2017, fatta di risultati positivi.

FORMAZIONE REAL AVIGLIANO: Massarelli, Costantini, Pelini, Belli (Manetti), Piccini, Vichi, De Angelis, Valeri (Tabuani), Trawailly, Manea, Mattioli (Puccilli). Allenatore: Massimo Carlone

CLASSIFICA dopo 17 giornate di campionato: Terni Est 33 punti, Oratorio San Giovanni Bosco 31, Superga 48′ 30*, Colonia 29, Real Avigliano 24, Cascia 23****, Alviano 23, 4 Castelli Valnerina e Strettura’87 21, Arrone *, Guardea e Lugnano in Teverina 19, Norcia*** 18, Trevi* 15, Campomaggio 13, Bacigalupo**7  N.B.* una gara in meno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *