EventiTerritorio

Il ricordo dei caduti nelle miniere di lignite Le celebrazioni nel centro 'Piero Gauli' della Foresta Fossile

1.005

Inizio di giugno pieno di eventi al Centro Studi Piero Gauli alla Foresta Fossile di Dunarobba. Il 2-3-4 giugno 2017, in occasione del 75° anniversario dell’incidente al pozzo di Camporotondo, il centro studi con il patrocinio dei comuni di Avigliano, Acquasparta e Montecastrilli, organizza un evento per ricordare i caduti sul lavoro nelle miniere del territorio.

Nel territorio al confine tra il comune di Avigliano e Montecastrilli, il 29 maggio del 1942 perirono tre minatori travolti da una vena d’acqua e mota di fango, nel 1947 ci fu un’altra vittima nello stesso posto. La pro loco di Dunarobba, l’associazione amici di Piero Gauli ed il Laboratorio del Paesaggio di Avigliano Umbro promuovono questo evento per portare l’attenzione della collettività sui luoghi della memoria, con l’intento di costituire nel tempo un museo delle miniere di lignite.

Di seguito potete trovare il programma della tre giorni:

Venerdì 2 giugno

  • ore 8.30 – raduno sul piazzale della Foresta Fossile di Dunarobba
  • ore 9.00 – partenza della “camminata sui luoghi dell’argilla” (la foresta fossile – le cave – la fornace laterizi – le vecchie miniere)
  • ore 12.00 – messa al campo per i caduti sul lavoro (F.Brizioli, E.Pacifici, N.Raggi, B.Vitali, C.Lattanzi) al termine: Pranzo del Minatore sul piazzale

Sabato 3 giugno 

Convegno nella sala conferenze del centro di Paleontologia Vegetale

  • ore 10.30 – saluto dei sindaci di Acquasparta – Avigliano Umbro – Montecastrilli

Federico Franzoso: “Miniere e fornaci nell’Alta Valle del Naia” – Iole Spadini: L’Accademia dei Lincei e le ligniti del nostro territorio – Franca Mancini: L’Espressionismo di Gauli alla miniera di Dunarobba – Antonio Spadini: Il periodo storico, la vita, l’ambiente, i personaggi della miniera – (“Come eravamo”, di Giovanna Fidora: ricordo di Alcide ed Erardo Sculati) – Nello Lasagna

Domenica 4 giugno 

  • ore 10.30-11.00 – sfilata e raduno di auto d’epoca – Piazzale Foresta Fossile di Dunarobba. Saluto dell’assessore alla Mobilità della regione Umbria Giuseppe Chianella, saranno presenti 10 Ferrari in ricordo di Erardo Sculati (l’amico che ospitò Gauli ad Acquasparta), pilota automobilistico che nel 1956/57 fu direttore di corsa della scuderia Ferrari vincendo il campionato del mondo di Formula 1.
  • ore 13.00 – pranzo in taverna della pro loco di Dunarobba – pomeriggio: in giro per i borghi del territorio (Sismano – Toscolano – Santa Restituta – Montecastrilli) a seguire arrivo delle auto d’epoca ad Acquasparta con visita alla mostra “L’Umbria di Gauli” a Palazzo Cesi.

per informazioni: Antonio 3495358547 – Franca 3471243897 – Flavio 3312140112

Tutta la collettività di Avigliano Umbro è invitata a partecipare per ricordare i caduti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *