Montecastrilli, inaugurato il palazzetto dello sport E dedicato alla memoria dell’ex sindaco Bernardini

453

Montecastrilli, 25 maggio E’ stato inaugurato domenica scorsa a Montecastrilli il palazzetto dello sport che gli ultimi lavori hanno reso totalmente fruibile. La struttura porterà il nome del compianto Antonio Bernardini, sindaco del comune dal 1993 al 1997 e, come ha sottolineato l’attuale primo cittadino, Riccardo Aquilini, sarà caratterizzato da tre concetti che sono anche valori: lo sport, i giovani e la riconoscenza. Gli interventi hanno interessato l’apertura degli spogliatoi, gli impianti termoidraulici e gli ingressi esterni che rendono utilizzabile l’impianto, oltre che alle scuole, anche alle associazioni e alle società sportive.

Il sindaco Aquilini ha spiegato che la scelta di dedicare questo luogo a Bernardini è stata facile e soprattutto condivisa. L’ex sindaco oltre ad un grande amministratore si è infatti sempre impegnato in prima persona nell’associazionismo e nella valorizzazione dei giovani del territorio. Sempre il sindaco ha poi sottolineato che inaugurare la struttura il 21 maggio non è stata una data casuale, perché proprio quel giorno ricorrevano i quindici anni dalla sua scomparsa”. Dopo la benedizione del parroco don Antonio è stata scoperta la targa con l’intitolazione posta all’ingresso del palazzetto, alla presenza della moglie e della famiglia di Bernardini.

Soddisfazione è stata espressa anche da Stefania Cornacchia, dirigente scolastica dell’istituto comprensivo che utilizza abitualmente il palazzetto per le attività sportive che adesso, ha sottolineato, potranno essere praticate anche la sera al di fuori degli orari scolastici. Dopo l’esecuzione dell’inno nazionale da parte della “Bandorchestra Casteltodino-Quadrelli” e del taglio del nastro, si sono svolte alcune partite di volley e basket, mentre le gradinate sono state riempite di cittadini accorsi per l’occasione. Aquilini sottolinea il lavoro svolto per rendere il palazzetto totalmente funzionante e luogo di aggregazione per il territorio all’insegna dei valori dello sport sia maschile che femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *