Riconoscimento stato d’emergenza regionale, il Sindaco: “Si facciano presto azioni concrete”, Marcelli: “Seguiamo con attenzione la vicenda” Le reazioni di Luciano Conti e del capogruppo dell'opposizione

384

AVIGLIANO UMBRO – 16 luglio 2020 – Arrivano le prime reazioni alla decisione della Seconda Commissione https://www.aviglianonews.it/la-regione-intervenga-per-riconoscere-lo-stato-demergenza-relativo-agli-eventi-climatici-dell8-giugno/

Il sindaco Luciano Conti (nella foto sotto) afferma: “Sono contento della decisione presa dalla Seconda Commissione Regionale. Come primo cittadino esprimo soddisfazione per quanto fatto finora dai consiglieri regionali: sono stati nei luoghi maggiormente colpiti dalle piogge, per vedere di persona quello che è successo e si sono dati da fare.

Auspicio “Mi auguro altresì che inoltre la Giunta Regionale dell’Umbria dica che sul prossimo bilancio regionale ha trovato dei fondi da stanziare per coloro che sono stati colpiti dalle piogge, ovvero cittadini e imprese

Azioni concrete “Auspico infine che la stessa Giunta Regionale, si dia da fare in primis con il Governo, e poi come ente per trovare delle azioni concrete da realizzare il più presto possibile

Daniele Marcelli (foto sotto), capogruppo dell’opposizione, in merito alla questione, dice: “È con grande soddisfazione che apprendiamo la notizia della 𝗥𝗶𝘀𝗼𝗹𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗽𝗽𝗿𝗼𝘃𝗮𝘁𝗮 𝗮𝗹𝗹’𝘂𝗻𝗮𝗻𝗶𝗺𝗶𝘁𝗮 dalla seconda commissione permanente per impegnare la giunta regionale al riconoscimento dello stato di Emergenza e lo stanziamento di Fondi a copertura dei danni dell’alluvione che ha interessato il nostro territorio e il nostro tessuto produttivo oltre che molte famiglie.

Ringraziamenti “Voglio ringraziare il presidente della commissione Valerio Mancini, il consigliere Daniele Carissimi che sarà relatore in aula e tutti gli altri (di minoranza e maggioranza) che sono venuti prima sul territorio a rendersi conto della drammatica situazione poi sono intervenuti con atti che testimoniano attenzione e dovranno andare avanti in consiglio e Giunta regionale.

Attenzione Seguiamo con attenzione la vicenda e monitoriamo sui passaggi futuri necessari per lo stanziamento”.

Avigliano News sta cambiando, per saperne di più: https://www.gofundme.com/manage/salva-avigliano-new

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *