Sanificatori per le scuole di Montecastrilli I ringraziamenti del sindaco Aquilini alla Fondazione Carit

272

 Montecastrilli, 17 Gennaio 2022 Un grande gesto. La Fondazione Cassa di Risparmio Terni e Narni  ha donato cinquecento sanificatori di ultima generazione alle scuole primarie di 17 comuni nella provincia di Terni: tra essi è rientrato anche il comune di Montecastrilli (oltre a quelli di Avigliano, Acquasparta e Amelia) che tramite il suo primo cittadino Riccardo Aquilini, ha voluto esprimere la sua felicità per l’iniziativa

Le parole del Sindaco Riccardo Aquilini  Un sentito ringraziamento alla Fondazione Carit per aver acquistato 18 sanificatori d’aria a raggi UVC destinati alle aule delle scuole primarie del nostro comune a sostegno dell’istruzione nella fase di recrudescenza della pandemia Sars-CoV-2. I 18 sanificatori saranno ripartiti tra le scuole primarie del comune di Montecastrilli in questo modo: 6 a Castel dell’Aquila, 6 a Castel Todino e 6 a Montecastrilli. La fornitura dei sanificatori sarà effettuata entro il mese di febbraio, seguirà l’installazione e il collaudo sempre a cura della Fondazione.”

Il presidente della Fondazione, dottor Carlini: “Tale donazione  rafforza ancora di più l’impegno del nostro ente per il territorio, anche in considerazione della ripresa della pandemia, che in questa fase appare molto più recrudescente soprattutto per la fascia d’età compresa tra i 5 e gli 11 anni che non ha ancora completato il ciclo vaccinale. Nell’ottica di mettere in campo tutte le forze per garantire una ripresa più sicura delle attività scolastiche dopo le festività natalizie, l’impiego dei sanificatori contribuirà a rafforzare le misure di sicurezza non solo per i ragazzi e per il personale scolastico, ma anche per le stesse famiglie del nostro territorio”.

(foto copertina tratta dal profilo facebook della Fondazione Carit)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *