Eventi

Una serata con Mogol Dall'arrivo in taverna al ricevimento della cittadinanza onoraria

1.197

Ieri sera, lunedì 7 agosto 2017,  Giulio Rapetti ‘Mogol’,  ha ricevuto ufficialmente la cittadinanza onoraria del comune di Avigliano Umbro. L’artista, quindi, è a tutti gli effetti un aviglianese, sicuramente doc.

A cena Mogol insieme al sindaco Luciano Conti, al vice sindaco Roberto Pacifici e al consigliere Luca Cricchi

Un Mogol molto felice, sereno e disponibile nei confronti di tutti. L’artista insieme a sua moglie è arrivato ad Avigliano Umbro intorno alle 20.30 ed ha cenato in taverna con gli esponenti dell’Amministrazione Comunale di Avigliano, con l’assessore regionale Giuseppe Chianella, ed alcuni rappresentanti di associazioni locali.

Successivamente, verso le 21.30 Mogol è salito sul palco per ricevere dal sindaco Luciano Conti, la cittadinanza onoraria di Avigliano Umbro. Potete vedere tutta la ‘cerimonia’ sulla pagina facebook di Avigliano News: noi abbiamo avuto il piacere di riprendere tutto ‘live’.

 

 

Mogol, poi ha dimostrato di essere una persona molto disponibile: ha stretto la mano a diverse persone, ha concesso autografi, e poi ci ha ‘regalato’ questa breve intervista video che mettiamo di seguito.

Quindi per Mogol un altro successo: dopo i tanti brani musicali,ecco la cittadinanza aviglianese.

Sotto altre immagini di Mogol in taverna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *