Acquasparta, Simone Cristicchi domani sul palco di Piazza Cesi La conferenza stampa di presentazione dei concerti da parte del Comune

316

ACQUASPARTA – 6 settembre 2021 -Si terrà domani alle 21 e 15 in Piazza Cesi ad Acquasparta il concerto di Simone Cristicchi che apre la serie di tre esibizioni che vedranno sui palchi della cittadina umbra anche Niccolò Fabi e Francesco De Gregori.

Gli altri eventi Lo spettacolo di Cristicchi si intitola “Abbi cura di me” e precede quello di Fabi in programma il 10 settembre allo stadio di calcio. I concerti proseguiranno l’11 con Beatrice Beltrami e Antonio Minori, due artisti acquaspartani conosciuti anche nel territorio nazionale, che porteranno in scena lo spettacolo “Che la vita abbia un senso” ai giardini di Palazzo Cesi.  Chiusura il 12 settembre, sempre allo stadio, con il concerto di Francesco De Gregori.

Il programma è stato presentato stamattina in Provincia dagli assessori comunali di Acquasparta al turismo e cultura e alle politiche sociali. E’ stato sottolineato che i concerti sono l’unica occasione in regione per assistere, questa estate, ai live di Fabi e De Gregori. Prima degli spettacoli gli artisti incontreranno i ragazzi del luogo, specialmente quelli della fascia 13-25 anni, per un dibattito su “L’arte che ispira”, al fine di ragionare insieme e capire come, grazie alla passione per l’arte e alle passioni in generale, sia possibile riscattarsi e risollevarsi da situazioni di disagio personale e sociale.

Dispersione sociale Il Comune ha infatti sottolineato che sta varando un programma per cercare di invertire la tendenza dei giovani di Acquasparta ad andare via, fuori comune o addirittura all’estero. Un problema che riguarda una larga fetta di ragazzi e ragazze di Acquasparta. Secondo il Rapporto Mediacom043 sul ‘buco generazionale’ tra il 2009 e il 2019 Acquasparta ha perso il 37,3 per cento della popolazione all’interno della fascia 25-40 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *