Sport

Al ‘Comunale’ di Avigliano la sfida di semifinale di Coppa tra Castello ed Fc Castello

679

AVIGLIANO UMBRO – Il campo comunale di Avigliano Umbro sarà il teatro per la sfida di Semifinale di andata di Coppa Umbra  di Seconda Categoria che si disputerà questa sera (mercoledì 17 gennaio 2018) alle ore 20.30. Si sfidano il Castello e l’Fc Castello. Si, esatto, due squadre che si chiamano Castello ma con due ‘storie diverse’. Innanzitutto il match si gioca ad Avigliano in quanto l’impianto di Castel dell’Aquila ha  problemi con l’impianto di illuminazione.

Il Castello rappresenta tutto il territorio di Castel dell’Aquila, ed è da decenni che la società è impegnata nel calcio dilettantistico. Il team allenato da Mirko Pellegrini, in questa stagione, in campionato è in piena corsa per i play off che valgono l’accesso alla Prima Categoria, ed è reduce dalla brillante vittoria per 2-0 in casa con l’Attiglianese. Questa sera, la squadra locale dovrà fare a meno di numerosi giocatori chiave, tra infortunati e squalificati: ai box Mattia Piacenti, Matteo Proietti, Manuel Ricci, Michele Rossi, Raffaele Mundo, Matteo Rossi, Marco Paragnani, Giacomo Milioni e Alessio Tomassini (quest’ultimo in forse); squalificati invece Alessandro Ardizio e Leonardo Bertoldi.

L’avversario Diversa è la storia dell’Fc Castello che rappresenta il ‘blasone’ calcistico di una piazza importante a livello umbro come Città di Castello. Dopo aver militato in serie D, ovvero la quarta serie del calcio nazionale, la ‘vecchia’ società, ovvero il Città di Castello, non si è iscritta al campionato di Eccellenza. Dalle ‘ceneri’ è nato l’Fc Castello che ha deciso di ripartire dalla Seconda Categoria, con una nuova dirigenza, che vuole tornare presto nel calcio che conta. Per questo motivo, è stata allestita una rosa all’altezza della situazione che sta dominando il campionato di Seconda A, con 8 punti di vantaggio sulla seconda, e giocatori giovani ed importanti, tra i quali spicca sicuramente Carpinelli, un bomber che ha toccato quota 202 gol in carriera. L’allenatore dell’Fc Castello è Paolo Valori, uno dei tecnici più apprezzati in Umbria a livello dilettantistico.

Curiosità L’ingegner Mario Catalucci è stato il primo calciatore aviglianese a militare nel calcio professionistico: negli anni’80 ha esordito in serie C proprio con la maglia del Città di Castello, e quindi forse (se staserà verrà al campo di Avigliano a vedere questa partita) ci potrà essere spazio per i ricordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *