Avigliano, Santa Restituta e Toscolano diventeranno mete FAI per l’autunno 2021 Il 16 e 17 ottobre 2021 una vetrina importante per scoprire le bellezze paesaggistiche del nostro territorio

699

AVIGLIANO UMBRO 20 luglio 2021 – Avigliano,Santa Restituta e Toscolano destinate a diventare i luoghi del F.A.I per il mese di autunno 2021.

Scelti dal Fai Regionale Avigliano, Santa Restituta e Toscolano noti per la bellezza paesaggistica, e soprattutto ricchi di natura, storia e ambiente, sono stati scelti dal F.A.I. regionale

Le prime mosse ufficiali. Il F.A.I. umbro ha mandato una lettera in merito a questo’ interesse’, indirizzata all’Amministrazione Comunale che con la delibera di giunta n.63 (in allegato) ha concesso il patrocinio all’iniziativa per i giorni 16 e 17 ottobre 2021.

delibera_giunta_n_63

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano nasce  nel 1975 con l’intento di agire per la tutela, la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e naturale italiano.  attraverso  azioni di restauro e mantenimento Nel corso degli anni il FAI si è occupato di promuovere luoghi e territori simbolo del Bel Paese organizzando giornate Fai di primavera, autunno ed estate  dando la possibilità di visitare numerosi beni italiani di interesse culturale e naturalistico normalmente chiusi al pubblico. coinvolgendo principalmente volontari con il compito di accompagnare il turista nelle visite guidate. La missione del Fai poggia le sue basi sull’articolo 9 della Costituzione italiana  il quale recita :”La Repubblica tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”.

Gli eventi di primavera 2021 Nella nostra regione si sono appena tenute le giornate Fai di Primavera che hanno visto coinvolti diversi luoghi suggestivi tra cui Terni con la Chiesa e Chiostro di San Pietro e Narni con la chiesa di San Michele.

Orgoglio e coinvolgimento Da questo autunno si aggiungeranno al novero anche i siti di santa Restituta, Avigliano e Toscolano , indubbiamente motivo di vanto  e orgoglio per il nostro territorio. Verranno coinvolte le associazioni del territorio, insieme all’Amministrazione Comunale (che ha concesso il patrocinio) per  questa iniziativa molto importante per la promozione ambientale, turistica e culturale di Avigliano, Santa Restituta e Toscolano

(si ringraziano per la collaborazione Maria Barbaccia e Michele Regno)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *