Avigliano Umbro, il riassunto del primo consiglio comunale Il giuramento, le nomine e le prime schermaglie

375

Avigliano Umbro 23 Ottobre 2021- Prima di parlare dei temi trattati durante il consiglio comunale di Avigliano di mercoledì 20 ottobre 2021, vorrei fare una premessa. Lo so, oggi è sabato, e il consiglio comunale c’è stato di mercoledì. Ma tutti noi della redazione di Avigliano News abbiamo un lavoro o lo studio da portare avanti, che è la nostra priorità. Ripeto quello che vado dicendo da diverso tempo, ovvero Avigliano News per noi rappresenta una pura passione.

Astensione della minoranza sull’eleggibilità di Matteo Sciarrini C’era tanta attesa per vedere dal vivo i primi lavori del consiglio: i neo eletti, la nuova giunta e  tutto il resto. Devo dire che è stato interessante ascoltarlo. Sintetizzo in breve quanto ho ascoltato. Anche qui, capisco che non è facile quando si parla di temi politici cercare di darne il giusto significato. Innanzitutto c’è stato l’esame di eleggibilità dei nuovi eletti. Il consigliere di opposizione Giuseppe Chianella è intervenuto : “Premesso che la C.R.I. è una realtà importante del territorio e non solo. Detto ciò, non era mai avvenuto che il presidente si candidasse per una competizione elettorale. Mi erano giunte indiscrezioni che il sindaco Conti abbia chiesto le dimissioni di Sciarrini da presidente della C.R.I.. Non è una questione personale, ma una questione di opportunità. Secondo noi Matteo deve rimettere uno dei due mandati. Anche perchè crediamo che ci sia conflitto di interesse, e questa carica sia contraria al codice etico della C.R.I. stessa. Per questo motivi ci asteniamo, auspicando che Matteo Sciarrini possa rimuovere una delle due cariche

Ha replicato il sindaco Luciano Conti: “Non ho mai chiesto a Matteo Sciarrini di dimettersi da presidente della C.R.I. Ho condiviso la sua idea di entrare a far parte di una lista civica, non politica: e questo dimostra ancora di più la sua maturità. Ripeto, a mio parere può ricoprire senza nessun problema le due cariche.”

Il giuramento del sindaco Successivamente, c’è stato il giuramento del sindaco Luciano Conti che ha detto: “Come amministratori non abbiamo la soluzione per ogni problema. Tutelare le aziende e i cittadini del territorio sarà una delle nostre priorità, così come dare la massima attenzione alle giovani generazioni, e ad aiutare chi è in difficoltà.  Saremo al vostro fianco, così come successo negli ultimi 5 anni. Inoltre le porte del comune saranno sempre aperte ai cittadini. Noi amministratori abbiamo bisogno di coloro che abitano ad Avigliano e nel suo territorio, di partecipazione alla vita pubblica. Vogliamo continuare questo viaggio insieme.. Saluto e ringrazio la mia squadra, fatta di persone preparate.”

Nomina della giunta Si è proceduto alla nomina della giunta, con Daniele Marcelli vice sindaco con delega all’edilizia, urbanistica, commercio e artigianato, politiche giovanili, sviluppo e promozione delle frazioni. Valentina Frasconi, invece, sarà assessore con delega all’ambiente, ai lavori pubblici, allo sport e all’associazionismo

Pacifici: ” Una giunta di centro destra” Il consigliere Roberto Pacifici, ha parlato e ha detto:” Complimenti  per l’ ottimo successo elettorale a tutto il  centro destra, così come dichiarato da alcuni suoi esponenti di spicco a livello provinciale e non solo. Si dice che questa nuova maggioranza, è un modello innovativo, secondo me non è così, qui si vuole avere potere a tutti i costi. Noi saremo parte attiva come opposizione, lo faremo con coerenza

La risposta di Contenti Ha replicato il consigliere di maggioranza Fernando Contenti, rivolgendosi direttamente all’opposizione: “Non vi lamentavate quando nel 2001 in questo comune un esponente di spicco di centro sinistra fece una lista con esponenti di destra? Ognuno di noi ha un passato. La gente ha scelto noi non voi, e noi abbiamo avuto il coraggio di dire le cose in faccia ai nostri elettori”

Ecco poi le dichiarazioni del vice sindaco Daniele Marcelli e del neo assessore Valentina Frasconi. Marcelli: “Vogliamo ringraziare i cittadini per la partecipazione alle urne, tanto che il nostro comune ha avuto una delle più alte affluenze d’Italia. Questo significa che le proposte elettorali sono piaciute. Noi vogliamo lavorare soltanto in una direzione, ovvero l’interesse del paese di Avigliano“. Valentina Frasconi: ” Volevo ringraziare il sindaco per l’incarico che mi ha affidato, e coloro che mi hanno votato. La nostra squadra è composta sicuramente da persone che hanno idee politiche diverse, ma posso assicurare che siamo molto uniti, il nostro obiettivo  è un impegno  concreto per il bene della nostra comunità

Interventi di Luca Longhi e Roberto Morelli: Longhi ” Ringrazio tutte le persone che hanno deciso di votarci. Faccio parte anche io dell’amministrazione uscente, e faccio un appunto al consigliere Pacifici: le affermazioni di elogio a Luciano Conti sono arrivate soprattutto da esponenti di centro sinistra a livello provinciale e regionale. Grazie a tutti e buon lavoro alla nuova amministrazione. Roberto Morelli: “Ero all’opposizione nel precedente mandato, e credo che abbiamo fatto un lavoro costruttivo. Abbiamo messo in primo piano le esigenze del nostro territorio

C.G.I.L. Infine, è stata votata ad unanimità la mozione presentata dall’opposizione di ‘Pieno solidarietà alla C.G.I.L.”

25 ottobre Non bisogna aspettare tanto per la prossima seduta, che ci sarà il 25 ottobre a partire dalle 19: ecco di seguito l’ordine del giorno pubblicazione n_678 del 21-10-2021-documento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *