“Cercheremo di darvi una mano” Il presidente del Cru Luigi Repace ha incontrato le società di Prima Categoria in video conferenza

445

AVIGLIANO UMBRO – 10 aprile 2020 – Ieri (9 aprile 2020) riunione in video conferenza tra il presidente del Comitato Regionale Umbria Luigi Repace ed i rappresentanti delle società di Prima Categoria gironi C e D.

Real Avigliano Si è parlato, naturalmente, del momento attuale che sta attraversando il calcio umbro, fermo per via del coronavirus. Presenti, tra gli altri, il presidente della Real Avigliano, Emiliano Brunetti (nella foto sotto al microfono) che ha chiesto al numero uno del Comitato Regionale Umbro di “salvaguardare e tutelare in tutti i modi gli sforzi fatti dalla società relativamente al settore giovanile”.

Calcio Castello C’era anche Mirko Pellegrini (nella foto sotto) del Castello che non ha fatto nessuna domanda in particolare a Repace ma ha “chiesto a gran voce di aiutare la società che in questo momento si trovano in difficoltà. Sia per quanto riguarda l’impiantistica che dal punto di vista economico”.

Repace (nella foto di copertina) Il numero uno del CRU Luigi Repace, dal canto suo, ha ribadito “l’impegno della Federazione nel dare una mano alle società di qualunque tipo. Naturalmente si tornerà in campo quando ci saranno le condizioni sanitarie, fornite dagli enti preposti, che lo permetteranno, ovvero ci dovranno essere delle linee guida da parte del Governo e non è detto che questo avvenga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *