Il menù pasquale di Avigliano News Alcuni consigli su cosa mangiare a colazione e a pranzo durante la domenica della Santa Pasqua 2020 unendo tradizione ed ottimo cibo umbro

396

AVIGLIANO UMBRO – 11 aprile 2020 – Domani (12 aprile 2020)  è Pasqua. Le famiglie, quindi, per via delle norme governative relative al coronavirus saranno tutte a casa per questa festività.

Ecco il menù che vi proponiamo noi di Avigliano News, realizzato consultando alcuni famosi cuochi del territorio.

Si può cominciare con una colazione a base di pizza di formaggio (realizzata con lievito madre) e uova sode. La tradizione, vuole, inoltre, che dalle nostre parti la pizza al formaggio si può abbinare con alcune parti del maiale ucciso durante il periodo invernale, ovvero salsicce secche, capocollo e salame. Solitamente, questi alimenti venivano benedetti in chiesa il giorno prima di Pasqua, ma oggi per via della pandemia di Coronavirus in corso questo non è possibile.

Il primo: come pasta consigliamo delle classiche tagliatelle all’uovo fatte a mano. La base potrebbe essere un condimento a base di olio, asparagi, uno spicchio d’aglio, carciofi e pancetta. Una volta pronte, ci vanno messi parmigiano e pecorino per renderle ancora più gustose. Altrimenti possono andare bene come alternative le classiche lasagne al ragù.

Il secondo: per Pasqua non può mancare l’agnello. Quindi, agnello al forno e costolette di agnello fritte con carciofi fritti come contorno.

E per finire: beh, una tipica pizza dolce pasquale ci sta benissimo.

Riepilogando, ccco il menù completo

Colazione

Pizza a base di formaggio (nella foto sotto), riempita con prosciutto, capocollo, salsicce secche e salame. Uova sode

Pranzo

Primi Piatti

Tagliatelle fatte a mano (nella foto sotto) con asparagi, carciofi e pancetta

Lasagne al forno con sugo di ragù

Secondi

Costolette di agnello fritte

Agnello al forno (nella foto sotto)

Contorno

Carciofi fritti (nella foto sotto)

Dolce

 Pizza dolce pasquale (nella foto sotto)

Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *