CronacaOpinioni

“Comitato di Avigliano all’avanguardia” Intervista esclusiva a Paolo Scura presidente della C.R.I. dell’Umbria

1.149

AVIGLIANO UMBRO –  Paolo Scura, presidente della Croce Rossa dell’Umbria sabato 4 novembre è stato ad Avigliano all’inaugurazione della nuova sede di Via della Torre. Prima dell’evento, che ha riscosso molto successo in paese, ho realizzato un’intervista con lui.

Presidente, ci parli della Croce Rossa di Avigliano:  Conosco questa realtà da oltre 10 anni. I primi volontari con cui ho avuto modo di collaborare sono stati Francesco Foschi, Teofilo Gagliardi, e quando vengo invitato torno qui molto volentieri

Ottimi rapporti anche con le Amministrazioni Comunali:Prima con l’ex sindaco Giuseppe Chianella, adesso con il primo cittadino Luciano Conti, abbiamo avuto ed abbiamo sempre un’ottima collaborazione. Tutte le nostre iniziative vengono appoggiate e supportate nella maniera giusta dall’Amministrazione Comunale che c’era in passato e da quella attuale, e quindi per questo motivo sono molto soddisfatto”

Un cenno alla gestione da parte dell’associazione del centro migranti ‘La Cristalla’ di Toscolano: “Sono orgoglioso del lavoro svolto dalla Croce Rossa di Avigliano Umbro: è l’unico Comitato che si occupa di migranti, e lo sta facendo con risultati davvero apprezzabili, tanto è vero che ha avuto un importante riconoscimento dalla Prefettura di Terni. Quello guidato da Matteo Sciarrini, quindi, è un Comitato all’avanguardia, sempre sul pezzo”

Bisogna allora parlare della nuova sede: “Anche la struttura di via della Torre di Avigliano dimostra che la Croce Rossa di Avigliano si aggiorna sempre, e mette a disposizione gli spazi adeguati e i mezzi per i volontari che possono operare così nel miglior modo possibile”

Il discorso si incentra sui volontari del paese:Ne conosco tantissimi, come dico sempre, siamo tutti utili e nessuno indispensabile. La Croce Rossa senza il lavoro di queste persone non sarebbe niente. Anche io mi sento un volontario

Infine, di scena l’attualità:Sarò in Turchia come rappresentante dell’Umbria per l’elezione del nuovo presidente delle Federazioni Internazionali. La candidatura di Francesco Rocca è forte, speriamo diventi lui il nuovo numero uno dell’associazione

Detto fatto: è notizia di ieri che il nuovo presidente eletto della Croce Rossa Internazionale è Francesco Rocca. Un motivo d’orgoglio, quindi, anche per l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *