Cronaca

Crisi ‘Fornaci Briziarelli Marsciano’ di Dunarobba, opinioni a confronto Botta e risposta tra Daniele Marcelli di 'Aria Nuova' e il sindaco Luciano Conti

1.745

Il gruppo ‘Aria Nuova per Avigliano ha presentato un’interpellanza sulla crisi che coinvolge lo stabilimento di Dunarobba delle ‘Fornaci Briziarelli Marsciano’.

A tal proposito, Daniele Marcelli  (nella foto a sinistra) dice: :”A causa della crisi economica che ha interessato l’azienda,circa un mese fa 15 dipendenti dello stabilimento FBM di Dunarobba (Avigliano Umbro) si sono visti presentare un contratto part-time che prevede la drastica riduzione delle ore di lavoro mensili e di conseguenza un sensibile ridimensionamento dello stipendio.

Questa mattina il problema, che fino ad ora è passato inosservato sia dal punto di vista istituzionale che mediatico, è stato portato all’attenzione dell’amministrazione comunale dal gruppo consiliare “Aria Nuova – Per Avigliano” con una mia interpellanza che ha lo scopo di sensibilizzare amministratori e popolazione aviglianese,  sulla critica situazione che questi dipendenti dello stabilimento stanno vivendo e cercare di trovare una soluzione migliore con l’azienda. Questi sono i temi  chiesti al Sindaco e alla giunta comunale:

1) Se e come l’amministrazione è già intervenuta in vicinanza e in difesa dei lavoratori e di queste famiglie, che si vengono ora a trovare in grande difficoltà economica.

2)  Se è stato già fatto, o sarà possibile chiedere all’azienda, il piano di Sviluppo Aziendale che ha guidato queste decisioni

3) Se sia possibile creare un tavolo fra amministratori comunali e l’azienda per cercare la soluzione migliore possibile”

Immediata la replica del sindaco di Avigliano Umbro, Luciano Conti (nella foto a sinistra): “Visto che Daniele Marcelli crede di essere il paladino della giustizia e del sapere bisogna aggiungere alcune cose. Anche in questo caso, come in tutte le interrogazioni presentate da lui, la maggioranza aveva trovato o si era mossa ancora prima delle sue domande, per trovare delle soluzioni.

Ringrazio il capogruppo della minoranza per il suo entusiasmo e interesse, ma le sue interrogazioni ad oggi, non hanno dato un  incipit, in quanto i problemi presentati  nelle stesse erano già stati valutati e risolti dall’amministrazione.  Governare un comune come Avigliano, non significa solo dire questo non va o questo è sbagliato,  ma fare delle proposte tangibili e concrete, cosa che fino adesso (anche se il rapporto con l’opposizione è buono), Aria Nuova non ha dimostrato. La minoranza non deve soltanto presentare dei temi, ma anche dare degli indirizzi per la loro soluzione: della serie, è inutile fare interpellanze, occorre proporre delle idee valide per affrontare e risolvere le questioni.

In merito alla crisi dello stabilimento ‘Fornaci Briziarelli Marsciano’ di Dunarobba, Marcelli sbaglia quando dice che l’Amministrazione Comunale non ha fatto nulla, perché non sa come stanno realmente le cose. In questo caso si rischia di fare speculazione politica, e questo mi dispiace ancora di più se si considera che si parla di un problema delicato che sta a cuore a tutti noi, e non solo a Daniele Marcelli. Ripeto il concetto di prima: a noi piace agire, e non sbandierare a quattro venti ogni cosa fatta. Vista la delicatezza della situazione, abbiamo chiesto una riunione con le Rsu della fabbrica di Dunarobba, sollecitando poi più volte un incontro con la proprietà: ci siamo visti circa 20 giorni fa con i capi dell’azienda, ed era presente anche il sindaco di Montecastrilli Fabio Angelucci. Detto questo, è giusto e doveroso fare tutte le azioni possibili per salvaguardare i posti di lavoro”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *