“Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore.” Oratorio estivo 2022

232
Avigliano Umbro 17 Giugno 2022 – Ha preso il via lunedì 13 Giugno scorso la 17esima edizione dell’oratorio estivo che si svolge, come di consueto, presso i locali parrocchiali di Avigliano Umbro.
Un appuntamento ormai atteso da bambini e ragazzi del territorio, un momento di formazione, preghiera, ma anche di giochi e socialità. Da anni l’oratorio interparrocchiale rappresenta un punto di incontro e condivisione, al termine della scuola, che colma le calde giornate estive.
Il tema della scorsa edizione soGniGiGanti, ispirandosi alla figura del GGG, Grande Gigante Gentile, si poneva l’obiettivo e lo spirito di promozione e coltivazione dei sogni, per diventare dei Grandi Gentili.
Alcune foto dell’oratorio 2021
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e attività all'aperto
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e attività all'aperto
Quando: le attività dell’Oratorio estivo 2022, organizzato dalle Parrocchie di Avigliano Umbro, Castel dell’Aquila, Dunarobba-Sismano e Montecastrilli- Farnetta,  iniziate il 13 giugno, termineranno il 29 luglio, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 – 13.00.
Chi: l’oratorio è rivolto ai bambini e ragazzi dal secondo anno della Scuola materna alla Terza media (frequentati nel 2022).

Il programma:

13 giugno – 1° luglio (bambini dalla prima alla quinta elementare)
4 – 22 luglio (ragazzi dalla prima alla terza media e bambini degli ultimi due anni della Scuola materna)
25 – 29 luglio per tutti (Oratorio in festa).
Il tema: scelto quest’anno è: “Di che pianeta sei?”. Nel “pianeta Oratorio” ci si educa alla vita, in un clima di allegria, di accoglienza, di ascolto e gentilezza. È un crocevia di esperienze, di relazioni autentiche, avamposto di speranza verso il futuro. Domande e ricerca saranno il filo conduttore, prendendo spunto dal Piccolo Principe che non smetteva mai di fare domande, con un’insistenza preziosa. In un mondo in cui tutte le risposte sembrano essere a portata di un click, vogliamo ripartire dalle domande di senso che fanno crescere. Il tutto sarà realizzato attraverso momenti di riflessione e preghiera, canti, gioco e tanti laboratori (musicale, di lingue straniere, attività manuali, maschere aviglianesi in collaborazione con il Laboratorio del Paesaggio, etc.). Non mancheranno passeggiate e altri momenti “speciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *