Territorio

I Pooh vanno di moda a Santa Restituta, la ‘genesi’ dell’idea di Mauro Vincenti

1.156

Cari lettori, siamo tornati a fare visita alla Mostra sui Pooh di Santa Restituta. Eleonora Piacenti, che ringrazio molto per la sua disponibilità, è andata trovare Mauro Vincenti, l’ideatore e creatore di questo bellissima iniziativa (https://www.aviglianonews.it/le-piu-belle-immagini-i-dischi-e-molto-altro-ancora-dei-pooh/

Altra cosa importante, Vi comunico che Eleonora Piacenti è diventata una collaboratrice del portale, e seguirà, in particolare, le attività dell’Unitre di Avigliano Umbro.

Vi invito, adesso, a leggere il suo articolo sulla Mostra dei Pooh di Santa Restituta, ne vale veramente la pena!

Il direttore

Giacomo Papini

SANTA RESTITUTA –  Il saluto dell’ideatore e creatore della mostra  Mauro mi accoglie nella piccola stanzetta che ospita la sua preziosa collezione, e subito in sottofondo fa partire la musica dei Pooh, come a creare l’atmosfera giusta sapendo che gli avrei fatto domande proprio su questa sua grande passione. L’amore per i Pooh esiste da sempre e lo ha portato, circa un anno fa,  a riunire tutta la sua collezione in una mostra allestita all’interno di una piccola ma accogliente stanza, proprio di fronte casa sua, che ha inaugurato il 6 agosto scorso e che terrà aperta fino al 31 gennaio prossimo, anche se mi dice: “ma tanto, anche dopo gennaio, qui rimane!”.

L’emozione di parlare con Riccardo Fogli Con orgoglio mi dice che, tramite un amico in comune, è riuscito ad avere il numero di Riccardo Fogli.Mi racconta la prima volta che si sono parlati, di quando gli ha spedito un sms di auguri per il compleanno, e di quando gli ha raccontato della sua collezione e lo ha invitato a portare anche tutti gli altri membri del gruppo a visitarla!

Il ruolo della moglie di Mauro Vincenti “Mia moglie mi ha aiutato a realizzare questa mostra – afferma Mauro – dandomi spunti e suggerimenti su come abbellire gli spazi,  ed inoltre ha messo quel tocco femminile che non stona mai, insomma!“ Anche lei – continua Mauro – è stata travolta da questa passione per i Pooh e quando ho deciso di mettere in piedi la Pooh Collection, l’ ho fatto anche per lei, per fare in modo che insieme potessimo ‘svagarci0 e non pensare a quel difficile periodo che, allora, insieme stavamo vivendo”.

Ciò che si può vedere visitando la mostra La  mostra di Mauro Vincenti è composta di vinili, cd, poster, manifesti sui concerti che i Pooh hanno tenuto a Terni, magliette, VHS, audiocassette, gadget, dediche, autografi e persino i biglietti dei concerti a cui il signore di Santa Restituta aveva partecipato, seguendo il famoso gruppo italiano dal 1978.

Alcune curiosità Tralasciando per un attimo la sua passione, ma comunque sempre con il giusto sottofondo musicale, Mauro mi racconta che nel 2002 ha dovuto chiudere il suo piccolo negozio di scarpe, che gestiva insieme al padre e da lì è iniziato un periodo piuttosto difficile perché non è riuscito a trovare una nuova occupazione stabile. Da lì, ha sentito il bisogno di reinventarsi e ha cominciato a scrivere e pubblicare libri di storia locale che, ben oltre le aspettative, gli hanno regalato molte soddisfazioni!

Adesso si dice poco ispirato, ma si è ripromesso di ricominciare a scrivere nella sua accogliente stanzetta, in compagnia della sua collezione e quando gli dico: “Anche mentre scrivi ascolti i Pooh?” lui mi risponde sorridendo: “No, mentre scrivo devo stare concentrato!”.

In conclusione E se il desiderio di Mauro si potesse avverare?? Chissà se qualcuno dei Pooh o addirittura tutta la band venisse alla sua mostra prima della chiusura prevista per il 31 gennaio 2018?? In tal caso, noi di Avigliano News, saremo presenti a documentare questo bellissimo evento, statene certi!!

Eleonora Piacenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *