CronacaSport

Il maltempo fa danni all’impianto sportivo di Avigliano. La Real in difficoltà

590

AVIGLIANO UMBRO – I danni del maltempo. Purtroppo le abbondanti piogge di questi giorni hanno messo ko l’impianto sportivo di Avigliano Umbro di Vocabolo Fontanamaio.

Campo e spogliatoi inagibili, dirigenti al lavoro Acqua copiosa caduta sul campo di calcio, e negli spogliatoi che sono diventati inagibili. Infatti, l’acqua ha inondato tutte le pareti e i soffitti, e ciò sta facendo sì che i luoghi in cui abitualmente arrivano tutte le squadre della Real Avigliano e quelle ospiti (per le partite) per cambiarsi e farsi la doccia, non possano essere utilizzati. Tuttora, i dirigenti della Real Avigliano, intervenuti prontamente sul posto, sono al lavoro per svolgere delle opere di manutenzione per far ritornare al più presto l’impianto agibile.

Attività del settore giovanile sospesa, prima squadra ‘costretta’ ad allenarsi altrove Per il momento, quindi, la società del presidente Brunetti ha deciso di sospendere tutta l’attività del settore giovanile, in attesa che la situazione migliori e si possa tornare al ‘Comunale’.Disagi anche per le partite e per gli allenamenti: rinviate tutte le gare del weekend dei Pulcini e degli Esordienti, mentre per quanto riguarda i Giovanissimi è stata chiesta alla Federazione un’inversione di campo. La gara in programma sabato ad Avigliano contro l’Accademia, si dovrebbe disputare a Terni nell’impianto ‘Federale’ di San Valentino. Le problematiche riguardano anche la prima squadra della Real Avigliano, la quale sarà ‘costretta’ a preparare il match in trasferta contro lo Strettura’87, valido per l’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Prima Categoria girone D, in un altro impianto.

Nella foto sotto, un’immagine degli spogliatoi del campo di Avigliano Umbro pieni d’acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *