Cronaca

Lo spostamento del mercato del giovedì divide maggioranza e opposizione Gli altri temi del consiglio comunale di martedì approvati all'unanimità

511

Nella seduta del consiglio comunale dell’altro ieri, quasi tutti i punti sono stati approvati all’unanimità, tranne la modifica dell’articolo 4 comma 1 del regolamento comunale per il commercio sulle aree pubbliche approvato con delibera C.C. n .5 del 19.4.2016, riguardante il trasferimento parziale del mercato settimanale del giovedì: in pratica, si trattava di spostare le bancarelle del mercato in un’altra via della stessa zona, quella che in pratica si trova dietro al Municipio. Questo atto ha avuto soltanto i voti favorevoli della maggioranza, con l’opposizione che invece si è detta contraria. A partire dal 2017, quindi, il mercatino del giovedì si troverà nella via dietro al Municipio del paese.

maggioranza-consiglio-comunaleA tal proposito, il vice sindaco e assessore al commercio di Avigliano Umbro, Roberto Pacifici spiega: “Il nostro obiettivo è stato quello di traslare dietro alla sede del Comune le bancarelle che ci sono adesso, anche perché ora si trovano in un’area appena riqualificata, con un nuovo parcheggio che si trova vicino alle poste. Abbiamo fatto tutto questo per permettere ai cittadini di usufruire al meglio del mercatino comunale del giovedì. Naturalmente, abbiamo sentito il parere dei commercianti che lavorano al mercatino, e li abbiamo avvertiti che li avremmo ‘spostati’ in quella zona che non è distante da dove si trovano ora. I ‘box (ovvero i posti dove mettere le bancarelle)  sono stati assegnati in base ad una graduatoria, il cui criterio si basa sull’anzianità di partecipazione al mercato ad Avigliano, e a parità di questo punto viene privilegiato chi da più anni ha l’iscrizione alla Camera di Commercio. In questa nuova ubicazione del mercato, inoltre, c’è più facilità di accesso da parte dei visitatori rispetto a prima ”

foto-consiglio-comunale-opposizione-daniele-marcelli

 

Come detto precedentemente, il gruppo di minoranza, Aria Nuova, ha votato contro questo provvedimento, che è passato soltanto con il sostegno della maggioranza. Daniele Marcelli afferma: “Avevamo chiesto di spostare il mercato di giovedì al centro del paese, ma la nostra proposta non è stata approvata. Presenteremo un atto di indirizzo su questo tema nelle prossime sedute del consiglio”.

 

 

 

Il resto dei temi all’ordine del giorno sono stati approvati all’unanimità: via libera del consiglio, quindi, alla ratifica della convenzione tra l’amministrazione e la Real Avigliano per la gestione degli impianti sportivi comunali, e alla gestione dei castagneti nella frazione di Toscolano con la proroga dell’affidamento al circolo Anspi di Toscolano. Approvato anche lo statuto Gal Media Valle del Tevere, così come il regolamento comunale per l’affidamento dei cani randagi.

Infine, per quanto riguarda la gestione dei servizi socio assistenziali della zona n.11, c’è stato un rinvio della discussione. L’assessore Pacifici spiega: “In linea con le decisione assunte da altri comuni del territorio, anche noi di Avigliano Umbro anche noi abbiamo deciso di rimandare la decisione al prossimo consiglio comunale per avere la possibilità di confrontarci con gli altri comuni su questa materia”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *