Sport

Luciano Papini stella d’argento per il Coni di Terni Il ds della Real Avigliano premiato come dirigente dell'anno

1.133

Un parterre de rois alle premiazioni del Coni di Terni che si sono tenute questo pomeriggio a Palazzo Gazzoli nella città dell’acciaio. Tra i premiati, c’è Luciano Papini della Real Avigliano, che ha ricevuto la targa d’argento come dirigente dell’anno 2016. A consegnare il premio al direttore sportivo sono stati il presidente del Coni Domenico Ignozza e il  vice presidente del Comitato Regionale Umbro Giampiero Micciani.

targa-coniNella pergamena che accompagna il riconoscimento ci sono scritte le seguenti parole “Dopo l’attività di atleta svolta negli anni giovanili che lo ha portato a calcare i campi di calcio fino alla promozione regionale, nel 1974 inizia l’attività di dirigente contribuendo a fondare la squadra del paese di Avigliano Umbro e promuovendo così concretamente e fattivamente l’attività sportiva sul territorio. Dal 1980 ha ricoperto diversi incarichi e oggi che la società è denominata ‘Real Avigliano’continua l’impegno sul territorio di origine ricoprendo la carica di direttore sportivo”

Luciano Papini, quindi, come già scritto precedentemente, si aggiunge alle ‘eccellenze’ per merito sportivo del paese di Avigliano, oltre naturalmente al vice campione mondiale di kettlebell Emanuele Conti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *