Comunicato stampa

“Mi sento discriminato”- Il comunicato stampa del capogruppo dell’opposizione Daniele Marcelli

544

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Daniele Marcelli

“Scrivo questo comunicato cercando di mantenere i toni, per quanto mi è umanamente possibile,che mi sono più consoni, seppure non sarà un’impresa facile, visto che quanto successo ed i metodi adottati rappresentano tutto ciò che più odio e tutta la parte più marcia del sistema contro il quale mi sono candidato a sindaco 1 anno e mezzo fa.

Mi sento discriminato,ancora una volta e per le solite “colpe” : – essere consigliere comunale e non essere di sinistra. Ad Avigliano Umbro probabilmente è sempre stato così.. se non sei allineato è difficile essere un cittadino “normale” con normalidiritti,libertà e possibilità.

Lo sto vivendo in prima prima persona : Solo pochi mesi fa con una modifica del regolamento mi è stato vietato di avere “funzioni” nel gruppo comunale di Protezione Civile e addirittura un membro della maggioranza ha paventato l’idea di estromettermi anche dal volontariato perchè secondo lui c’è incompatibilità fra volontariato e consiliatura.

Quanto accaduto ora però è molto peggio:

Nel febbraio scorso è stato istituto un gruppo di lavoro sulla Foresta Fossile finalizato alla valorizzazione di questo bene unico al mondo che per tanti anni è stato ignorato e trascurato dalle amministrazioni di centrosinistra,mettendo insieme un po di persone volenterose (Rappresentanti del mondo scientifico o semplici cittadini) che avrebbero prestato le proprie idee gratuitamente per questa causa.

Vista la presenza del sindaco e/o un assessore,il mio gruppo consiliare ha chiesto la possibilità di inserire un membro della minoranza (anche esclusivamente come uditore) per essere informati sullo stato dell’arte. Dato che – volenti o nolenti – esiste la possibilità di far parte dell’amministrazione comunale del futuro, sarebbe bene restare informati per dare continuità a questi lavori. La risposta? Ovviamente negativa. Ed il motivo è presto detto: “perchè deve essere una realtà puramente tecnica e non politica”. Dacché, preso atto di quanto sopra riportato, ho immediatamente riproposto la mia candidatura in quanto: “Daniele Marcelli”, cittadino di Avigliano Umbro, “interessato alla Valorizzazione e allo sviluppo del territorio”, “appassionato e ricercatore nel campo della Geologia” nonchè “Studente in Geologia all’Università degli Studi di Perugia”, “eletto membro del dipartimento dell’UNIPG” e “Rappresentante degli studenti nella consulta paritetica della facoltà di Geologia” . In pratica ho implementato nuovamente la richiesta con tutti i requisiti “tecnici” richiesti.

Ebbene, stamane è stata pubblicata la delibera della Giunta dove sono presenti le nomine. Risultato? Il sottoscritto ovviamente non è presente. Motivo? Non è dato sapere. Ora, uno potrebbe leggere ed interpretare il tutto nel seguente modo: nel primo caso il mio nome è stato cassato per una sincera e lodevole azione di contrasto alla partitocrazia, mentre nel secondo per tentativo di riduzione delle ingerenze tecnocratiche nell’ambito politico. Ma non mi pare proprio siano queste le criticità sulle quali la mia persona si è incagliata. Ed il perché è presto detto: a leggere la lista dei componenti della commissione sembra di svolgere una passeggiata archeologica fra i nomi del socialismo storico aviglianese – alcuni se non altro con qualche “titolo” altri solo per la spilletta socialista .

Inoltre, così: per non farsi mancare proprio nulla, tra gli esponenti di spicco del P.S.I. (giusto per rimarcare la metodologia che hanno adottato per le scelte) tra coloro che possono rispondere “presente’ all’appello -oltre all’ex sindaco Cerquaglia- figura perfino il primo dei non eletti nella loro lista elettorale.

Quindi, ricapitolando: non posso accedere nella commissione poiché troppo politico e in quanto troppo (a detta loro) al dentro delle questioni. Di conseguenza, parlando di foresta Fossile, lor signori hanno pensato bene di coinvolgere coloro che dei fossili riescono ad emulare la freschezza anagrafica e la dinamicità nel fare le cose e nel saperle realizzare”

-Daniele Marcelli, Capogruppo consiliare “Aria Nuova – per Avigliano Umbro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *