Cronaca

Migranti impiegati in lavori di volontariato Le decisioni della commissione che si è riunita ieri

479

Si è svolta ieri sera, giovedì 30 marzo 2017, la riunione della commissione migranti nel Municipio di Avigliano Umbro.

Presenti membri della maggioranza, tra cui il sindaco Luciano Conti, e dell’opposizione oltre a Matteo Sciarrini, presidente della Cri, La commissione ha trovato una bozza di intesa per quanto riguarda alcune opere da far realizzare ai migranti.

Gli ‘ospiti’ di Santa Restituta, verranno impiegati per lavori di aiuto volontario, come ad esempio la pulitura delle aree verdi, e altre piccole ‘faccende’ che non comportano l’utilizzo di mezzi pericolosi.

La bozza di convenzione che sugella questo accordo tra maggioranza e opposizione, prima di passare in giunta che dovrà ratificare l’atto, subirà due modifiche relative a due tematiche. Nella delibera, infatti, verranno inseriti aspetti relativi all’assicurazione  e all’iscrizione dei migranti a un’associazione di volontariato.

Questa convenzione è stata realizzata in collaborazione con i migranti stessi che hanno dato la loro disponibilità a mettersi ‘ a servizio del paese’: e tutto ciò sarà utile ai fine della loro integrazione. Sostanzialmente saranno degli aiuti forniti con l’intento di ringraziare la comunità aviglianese che li ospita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *