Montecchio, le ricerche della donna scomparsa hanno avuto successo: ritrovata in buone condizioni di salute

79

MONTECCHIO – Nella serata di ieri, 27 agosto, il Comando Stazione Carabinieri di Montecchio ha segnalato alla Prefettura l’allontanamento volontario dalla propria abitazione di villeggiatura sita nel Comune di Montecchio, di una signora di anni 41, residente a Roma.

Coordinamento Dopo le prime, vane, attività di ricerca avviate dal predetto Comando Stazione in collaborazione con Carabinieri Forestali e Protezione Civile del Comune, questa Prefettura, a seguito della citata segnalazione, ha attivato, sentito il Sindaco, il Piano Provinciale per le Persone Scomparse, attribuendo il coordinamento tecnico degli interventi al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Terni.

Le ricerche, rese più complesse dall’impossibilità di fare riferimento alla localizzazione del cellulare che l’interessata non aveva con sé, sono state avviate immediatamente dopo il dispiegamento delle risorse attivate presso il Posto di Comando Avanzato, individuato presso la Stazione Carabinieri di Montecchio.

Il ritrovamento Le perlustrazioni, protrattesi nella zona anche durante le ore notturne, grazie all’impegno dei Vigili del Fuoco coadiuvati dalle Forze di Polizia presenti e del Volontariato di Protezione Civile da subito resosi disponibile, hanno consentito di ritrovare l’interessata, in stato confusionale, nelle prime ore della mattinata odierna, presso una rimessa agricola a poca distanza dall’abitato comunale.

“In buone condizioni di salute” Il personale del servizio 118, intervenuto sul posto, ha provveduto alle prime verifiche delle condizioni di salute, risultate sostanzialmente buone ed al successivo trasporto presso l’ospedale di Orvieto per gli approfondimenti di rito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *