Territorio

Omar Lambertini, la voce dell’amore Un ritratto dell'artista che si esibirà in Piazza del Municipio

2.418

Era il 6 Settembre del 1974 quando, in provincia di Bologna, nacque quello che sarebbe diventato un’altra grande firma del liscio italiano: stiamo parlando di Omar Lambertini, un vero e proprio musicista professionista.

Sin dalla più tenera età si è da subito interessato alla musica, prima come “cantante urlatore” poi chiedendo ai genitori in regalo una tastiera, preghiera subito da loro esaudita. È all’età di 12 anni che invece il percorso musicale diventa qualcosa di serio, poiché a questa età cominciò ad esibirsi davanti al pubblico insieme alla cugina, in dei duetti canori nei quali cantavano e suonavano entrambi. Da lì in poi tutta la vita di Omar Lambertini è stata dedicata alla musica, con il culmine nel 1997 quando si diplomò in pianoforte al conservatorio Giovanni Battista Martini di Bologna con la votazione di 10/10. Omar sembrava allora lanciato verso una carriera concertistica, se non fosse stato ammaliato dalla musica leggera, il suo “pane di vita” odierno.

Nel 2000 formò un suo gruppo che è tutt’oggi composto da lui, da 6 validissimi musicisti e da una voce femminile solare e giovanile. Questa orchestra effettua circa 200 serate ogni anno ed il suo repertorio è estremamente vasto e variegato, con la presenza di grandi successi della canzone italiana arrangiati per poter essere ballati da tutte le maggiori piazze italiane. Omar Lambertini ha all’attivo 8 album, dei quali vogliamo segnalare l’interessante Il liscio di Omar Lambertini (2011), nel quale sono presenti 15 ballabili strumentali “d.o.c.”, e Non fermarmi, il suo ultimo album, nel quale sono incluse le interessanti re-interpretazioni dei brani Caruso (di Lucio Dalla) e Minuetto (di Mia Martini).

Insomma, quella che si prospetta questa sera, sabato 12 agosto 2017, in Piazza Del Municipio alle 21:30 sembra essere un’altra grande “serata evento” di ballo e divertimento, con la quale si concluderà la parte della festa organizzata dalla Pro Loco di Avigliano Umbro, per passare poi la mano, a partire a Domenica 13 Agosto, all’associazione Avigliano Variopinto. Non ci resta quindi che concludere ancora una volta l’articolo di presentazione della grande orchestra serale con un perentorio: “Vi aspettiamo!

Sotto, alcune immagini di Omar Lambertini

L’album ‘Il Liscio’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *