Cronaca

Più soldi alle associazioni e per le manutenzioni stradali Il racconto della seduta di ieri del Consiglio Comunale

551

Ieri sera seduta del consiglio comunale di Avigliano Umbro. E’ stato il primo consiglio a cui ha partecipato il nuovo segretario comunale, dottor Antonio Carella.

foto-consiglio-comunale-opposizione-daniele-marcelli
Dopo aver approvato i verbali delle sedute precedenti, c’è stato l’intervento del capogruppo della minoranza Daniele Marcelli (nella foto a sinistra), che ha esposto in maniera dettagliata le sue interrogazioni, la prima relativa all’attività di manutenzione delle piante a Santa Restituta, poi all’attività di manutenzione ordinaria e straordinaria presso la frazione di Sismano e infine quella riguardante le condizioni attuali della biblioteca comunale. A questi quesiti ha risposto il sindaco Luciano Conti, in particolare, spiegando che sono stati messi a bilancio dei fondi per la manutenzione delle piante a Santa Restituta, e poi che saranno fatti degli interventi migliorativi nella frazione di Sismano, e che verranno realizzati altri a breve.

 

luciano-contiPer quanto concerne il discorso della biblioteca, il primo cittadino di Avigliano (nella foto a sinistra) ha detto che gli uffici comunali preposti in materia hanno scritto una lettera all’impresa e al direttore dei lavori per fare un po’ il punto della situazione, e che poi è stata fatta una denuncia all’assicurazione, visto che degli atti vandalici hanno causato la rottura di un vetro della biblioteca.
daniele-gentili-assessoreSuccessivamente c’è stata una relazione dell’assessore al bilancio Daniele Gentili (nella foto a destra) che ha esposto la variazione al bilancio di previsione. Più soldi per la manutenzione del patrimonio comunale, con particolare attenzione alle strade dissestate (spendendo delle risorse per acquisto di materiali come ad es. breccia, asfalto ecc.), maggiori fondi per la protezione civile, dei contributi di sostegno sociale alle varie associazioni presenti sul territorio che sono dei punti di riferimento per l’amministrazione comunale, più soldi da destinare  al verde pubblico e per la manutenzione delle piante (a tal proposito è stato inserito un capitolo specifico ‘manutenzione del verde taglio piante), oltre che per la pubblica illuminazione.

Tutti questi interventi saranno coperti da maggiori entrate statali come fondo di solidarietà 2016, e poi dal fatto che sono stati accertati più soldi da parte dell’Ufficio Tributi del comune, che verranno messi a disposizione per finanziare le cose citate precedentemente.

Infine, da segnalare che tutti i punti all’ordine del giorno sono stati approvati all’unanimità dal consiglio Comunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *