Torna il grande sport ad Avigliano: appuntamento con le regionali di Kettlebell In vista dei campionati nazionali del prossimo marzo, sabato 22 febbraio si svolgeranno i regionali in otto diverse regioni italiane

398

AVIGLIANO UMBRO – 20 febbraio 2020 – Tornano i grandi appuntamenti sportivi ad Avigliano Umbro e questa volta è il turno del Kettlebell. Alla palestra dell’Umbria K.T.C. di Vocabolo Rena, infatti, nella giornata di sabato 22 febbraio si svolgerà il 3° campionato regionale Umbro di Kettlebell, organizzato direttamente della Federazione Italian Kettlebell Sport (F.I.K.S.). Altre gare sono previste poi in Campania, Piemonte, Lazio, Lombardia, Liguria, Sardegna e Toscana.

Emanuele Conti

Le parole di Conti (Umbria K.T.C.) “Ad Avigliano parteciperanno due società: la locale Umbria K.T.C. e l’A.S.D. Kettlebell Lifting di Perugia – ci dice il responsabile di Umbria K.T.C. Emanuele Conti. Prenderanno parte alla rassegna anche quattro atleti de L’Aquila, in quanto in Abruzzo non si svolgono i campionati regionali per la mancanza del numero minimo di kettlebeller. I partecipanti totali sono 22 di cui sei Under 18 aviglianesi al debutto assoluto (Tommaso Rosati, Diego Franchini, Luca Tomassini, Simone Tomassini, Giulia Turchi e Federica Germondani) e sei atleti dell’agonistica (Emanuele Conti, Paolo Gagliardi, Jlenia Mariani, Gianluca Bernardini, Marina Uffreduzzi e Cecilia Badoglio). I campionati regionali hanno proprio l’obiettivo di formare i nuovi atleti, così da poterli poi portare in un contesto nazionale maggiormente competitivo”.

Il programma Il campionato avrà inizio alle ore 14 e 30 con le iscrizioni e la pesatura degli atleti.  La gara vera e propria avrà inizio alle 16, con gli atleti divisi in 7 batterie le quali dureranno 15 minuti l’una ed avranno termine alle 17 e 45.  Seguiranno poi, alle 18, le premiazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *