Sport

Ultima gara d’andata Real con il Cascia Cena natalizia del 22 dicembre e una riflessione

530

Ci si prepara alle feste, non trascurando però il weekend in corso. La Real Avigliano, infatti, punta a chiudere il girone d’andata con un risultato positivo. Domani arriva il Cascia, una delle squadre più accreditate per il salto di categoria. Sarà, quindi, molto difficile per la formazione di Carlone avere la meglio su avversari che fin qui hanno dimostrato di essere davvero bravi. Anche perché la società Cascia, ha dovuto affrontare l’emergenza terremoto, ed è ripartito con slancio, dimostrando di avere un carattere da vendere.

cena-natalizia-real-aviglianoDall’altra parte, però, c’è una Real Avigliano che viene da tre match importanti, in cui ha collezionato due vittorie ed un pareggio. Mancherà lo squalificato Trawailly in attacco, ma chi lo sostituirà sarà certamente all’altezza della situazione. Una volta finito il match di domani, il pensiero della dirigenza sarà rivolto all’organizzazione della cena natalizia che si terrà giovedì 23 dicembre nei locali della taverna di Sismano: tutta i cittadini sono invitati a partecipare per stare insieme una serata, e scambiarsi gli auguri. Per informazioni, ci si può rivolgere ai dirigenti della Real Avigliano.

Detto questo, anche le giovanili saranno impegnate in questo lungo weekend: oggi pomeriggio al ‘Comunale’ di Avigliano Umbro alle ore 15 gli Esordienti sfideranno la Ternana, mentre a seguire alle ore 17.30, i Pulcini 2007 giocheranno contro il Terni Est. Martedì pomeriggio alle 16 si replica con i Piccoli Amici 2010-2011 che saranno di scena in casa, sempre con il Terni Est. Parlando di Uisp, il Castigliano affronterà lunedì sera ad Avigliano alle ore 21 il Papigno. Per la formazione di Papini, l’imperativo è quella di tornare a far punti dopo tre sconfitte consecutive.

La riflessione di oggi, infine, va fatta oggi con qualcosa che c’entra poco con il calcio. La storica emitttente  Teleterni, diventata poi Umbria Uno chiude i battenti: una voce importante dell’informazione locale, infatti, non trasmetterà più. sull’etere. Nella tv erano presenti anche notizie su Avigliano Umbro. La mia solidarietà va ai colleghi (Moreno Sturaro e Massimo Colonna che conosco personalmente e posso dire che sono degli ottimi giornalisti, oltre che bravissime persone) che hanno perso il posto di lavoro. Lo scorso anno all’improvviso ha chiuso ‘Il Giornale dell’Umbria’. La domanda è: Che strada sta prendendo l’informazione locale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *