Comunicato stampa

Un anno di governo per l’Amministrazione Comunale in carica Le riflessioni di Sindaco, Giunta e consiglieri di maggioranza

542

Riceviamo e pubblichiamo il post tratto dalla pagina fb del Comune di Avigliano Umbro

“Ad un anno dalle elezioni (5 giugno 2016), il Sindaco, la giunta e i consiglieri di maggioranza, intendono ringraziare, ancora una volta, i cittadini per l’opportunità concessa.
Inoltre vi ringraziamo per la collaborazione e la pazienza, in questo primo anno di assestamento, abbiamo iniziato a lavorare, da subito pronti e via ,con un bilancio già pronto e non è’ stato facile, molti di noi erano alla prima esperienza e sono stati necessari dei mesi per entrare nei meccanismi amministrativi e burocratici, ma poi abbiamo messo a disposizione tutto il nostro entusiasmo, impegno, tempo tanto tempo, per redigere il nostro primo bilancio per l’anno 2017.

Abbiamo provato a renderlo più completo possibile, nonostante i continui tagli, abbiamo cercato di ottimizzare le risorse per completare opere ferme da anni, iniziative volte ai meno abbienti, finanziato la sicurezza stradale, tutte cose che reputiamo importanti per lo sviluppo infrastrutturale, sociale e culturale del nostro territorio.

Abbiamo messo in cantiere e iniziato a lavorare, su tante idee, cercando di cogliere le occasioni dei finanziamenti regionali ed europei che vengono proposti, coinvolgendo tutti i paesi del Comune, non solo il capoluogo.

Puntiamo molto sulla promozione e lo sviluppo del territorio, al quale siamo molto attenti e partecipi, anche grazie a tutte le associazioni e gli operatori turistico-ricettivi del nostro Comune, che non si tirano mai indietro di fronte alle nostre proposte.

Abbiamo commesso anche degli errori e vi anticipiamo che ne commetteremo ancora, come è’ normale che sia; Chi amministra è’ chiamato a fare delle scelte, più se ne fanno e più aumenta il coefficiente di errore e non si riuscirà mai a soddisfare le opinioni o le necessità di tutti, ma con il vostro aiuto sicuramente riusciremo ad abbassare questo coefficiente, continuando ad ascoltare ognuno di voi e raccogliere le vostre opinioni, ma solo se questo scambio avverrà sempre con fiducia e rispetto reciproco delle parti, allora sì che INSIEME, riusciremo a fare buone cose.

Quindi grazie a tutti coloro che ci hanno fatto delle segnalazioni, minoranza inclusa e a quelli che ci hanno dato suggerimenti, grazie in particolare ai residenti e i commercianti che si sono trovati a che fare con i cantieri,ma speriamo che ci si ritroveranno ancora altri nei prossimi anni, segno che si potrà continuare ad investire nel nostro territorio.

Il nostro lavoro continuerà con ancor più dedizione, passione e cura della cosa comune”.

Il Sindaco e gli Amministratori

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *