Un anno sta per finire: riflessioni e auspici Il pensiero del direttore di Avigliano News

385

AVIGLIANO UMBRO – 31 dicembre 2020 – Cari lettori, prima di ‘congedarci’ con il 2020, voglio sottoporvi una serie di riflessioni e auspici

Meno tempo E’ stato un anno difficile per tutti, anche per Avigliano News. In un momento così, il tempo da parte del sottoscritto, è sempre meno. Si pensa soltanto a lavorare che è la cosa più importante, naturalmente dopo la salute. E allora Avigliano News, quando ho tempo diventa al centro dei miei pensieri.  Articoli e notizie continueranno a esserci nel 2021, ma non chiedetemi di essere ‘sempre’ sul pezzo. Cercherò in tutti i modi di essere vicino alla comunità aviglianese.

Vicinanza a chi soffre e a chi lotta Sono vicino a tutte le persone: uomini, donne, ragazzi e bambini del territorio. Vi penso. Penso alle problematiche che dovete affrontare per arrivare alla fine del mese. A quanto è difficile andare avanti, soprattutto in questo momento. Sono convinto che la forza non vi manca, a voi così come a me. Lasciamoci alle spalle questo 2020 e teniamoci pronti per il 2021 come sempre, in primis rispettando le regole. Se tutti facessimo come vogliamo, Avigliano e il suo territorio, così come tutto il mondo, sarebbe in totale anarchia. Per fortuna ancora non è così!

Luca e Nicolò Un pensiero finale lo dedico a Luca Proietti e Nicolò Sperandei che in questo 2020 sono stati miei compagni di viaggio, e che adesso hanno creato ‘Sulla Panchina’: grazie mille per quello che avete fatto, e vi auguro le migliori fortune!

2021 Avigliano News ci sarà anche nel 2021. Nella speranza che si possa organizzare ‘L’Aviglianese dell’anno’ e tante altre iniziative.

Buon anno a tutti !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *