Un ringraziamento alla CRI di Avigliano Umbro Lo esprime 'Cittadinanza Attiva' e il 'Tribunale per i diritti del Malato di Terni'

186

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera che ci è giunta in redazione tramite mailcroce-rossa-di-avigliano-umbro

“In qualità di Presidente dell’Associazione Cittadinanza e del Tribunale per i Diritti del Malato di Terni, mi corre l’obbligo di formalizzare le mie congratulazioni ed il compiacimento delle Associazioni che rappresento e mio personale, per le modalità con le quali il personale della Croce Rossa di Avigliano Umbro, presta il proprio servizio, con puntualità, efficienza, dedizione e spirito di sacrificio, sia di giorno che di notte, nelle giornate feriali ed in quelle festive.

Il mio collaboratore ed operatore del Tdm sig. Araldo Armeni, infatti, si è reso parte diligente per veicolare le informazioni raccolte circa l’eccellenza del Comitato Locale di Avigliano Umbro della CRI.

Nella circostanza, colgo l’occasione per dichiarare disponibilità degli operatori tutti e mia personale, a collaborare per la soluzione di problematiche che si potranno porre, verso l’unico scopo comune che è quello di soccorrere i malati e rendere la loro vita migliore, nel rispetto dei diritti che spesso troppo spesso, vengono compressi in maniera vessatoria e prevaricante”.

Con stima

Il coordinare di CA

Responsabile del TdM

Avvocato Daniele Giocondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *