Un’interrogazione sulla situazione della strada provinciale n.39 L'atto presentato da Francesca Fiorucci su segnalazione di Daniele Marcelli

69

Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni di Daniele Marcelli, capogruppo di ‘Aria Nuova’ in merito alla situazione della strada provinciale n.39 che collega Dunarobba e Avigliano e Sismano

“E’ diventata ormai insostenibile e pericolosa la situazione della strada provinciale n.39 , arteria molto importante e trafficata che collega Dunarobba e Avigliano Umbro a Sismano,e quindi Todi. Questa,come si può ben vedere dalle foto, è interessata dal franamento del manto stradale all’altezza dell’incrocio fra la suddetta e le strade comunali denominate “Strada del Palazzo” e “Vocabolo Fortezza” (come visibile dalle foto). Il problema persiste da tempo ma almeno fino a 2 o 3 anni fa la zona veniva periodicamente riasfaltata e quindi era garantita una maggiore sicurezza per gli utenti. Ora invece la superficie dello smottamento è arrivata ad invadere entrambe le corsie rappresentando un serio rischio per gli automobilisti. Ringraziamo la consigliera provinciale Francesca Fiorucci (Provincia Civica) per la sensibilità mostrata alla problematica che le è stata sollevata dal gruppo consiliare “Aria Nuova – per Avigliano” e da alcuni cittadini di Avigliano Umbro. In seguito ad un suo sopralluogo avvenuto la scorsa settimana,nella giornata odierna ha presentato un’interpellanza con la quale abbiamo sollecitato il presidente della provincia di Terni ad intervenire con urgenza su questa questione di competenza della Provincia”

Di seguito, ecco l’interrogazione presentata ieri mercoledì 31 maggio 2017 dalla consigliera di minoranza  Francesca Fiorucci

“Al presidente della Provincia di Terni

Al dirigente competente

OGGETTO: Lavori urgenti per la Strada Provinciale n.39

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Avuta segnalazione da parte dei cittadini di Avigliano Umbro delle precarie condizioni della strada provinciale n.39, la quale presenta parte del manto stradale franato all’altezza dell’incrocio fra la suddetta e le strade comunali denominate “Strada del Palazzo” e “Vocabolo Fortezza” (come visibile dalle foto).

Considerando la pericolosità di tale tratto stradale che si è venuta a creare a seguito della frana e che quindi pregiudica l’incolumità di moltissimi automobilisti che ogni giorno percorrono tale strada.

Sottolineato che la Provinciale n.39 collega il comune di Avigliano Umbro alla frazione di Sismano e al comune di Todi ed è quindi arteria di fondamentale importanza per il territorio.

Riscontrato che il tratto di strada in questione è da anni soggetto a franamento (come è possibile constatare dalla foto aerea qui sotto risalente all’anno 2012) e che in precedenza veniva periodicamente arginato il problema con dei “rattoppi” di asfalto. Si rileva che negli ultimi due anni non sono stati fatti interventi di nessuna entità, con conseguente e progressivo peggioramento della situazione: la superficie interessata dalla frana si è progressivamente estesa sul manto stradale investendo entrambe le carreggiate.

Con la presente si chiede all’amministrazione provinciale:

  • se è a conoscenza di tale problematica;
  • quali sono i tempi previsti per un tempestivo intervento di messa in sicurezza;
  • quali sono i tempi per un’auspicabile riparazione della Strada provinciale n.39 presso l’incrocio nel comune di Avigliano Umbro”.

Terni, 31.05.2017

Consigliere Provinciale

Dott.ssa Francesca Fiorucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *