Provincia di Terni

A Lugnano la ‘cena in pendenza’ e un raduno d’auto d’epoca chiudono la settimana della cultura

653

LUGNANO IN TEVERIMA – 24 agosto – Si chiude sabato e domenica l’edizione 2017 delle Settimane della Cultura, promosse dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni del territorio. Due le iniziative in programma. Sabato la “cena in pendenza”, organizzata al Ghetto di Via Duca degli Abruzzi lungo un vicolo a salire e durante la quale verrà assegnato il premio “quelo” ad un personaggio del posto.

Domenica invece farà tappa  a Lugnano la 22esima Coppa Marchese del Grillo organizzata e promossa dall’associazione Piero Taruffi di Bagnoregio in collaborazione con la Scuderia Traguardo di Amelia all’interno dell’accordo di programma tra i piccoli musei dell’amerino e della Teverina Laziale (Lugnano Amelia Montecchio Civitella del Lago Civita di Bagnoregio).

Si tratta di un raduno di auto d’epoca senza prove, ideato dal marchese Aldo Pezzana di cui ricorre quest’anno il primo anniversario della sua scomparsa. Sabato e domenica si organizzeranno percorsi non competitivi, mentre domenica partendo da Amelia si effettuerà la  rievocazione dei circuiti cittadini del Pirincio e del Mandamento con conclusione a Lugnano dove si svolgeranno le premiazioni per i migliori costumi d’epoca scelti da una giuria tecnica.

A premiare gli equipaggi vincitori saranno, a Palazzo Pennone, la marchesa Maria Adelaide Capranica del Grillo e Bianca Guscelli Brandimarte. L’amministrazione comunale ha organizzato visite guidate nel borgo alla chiesa Collegiata e al Museo Civico. Sempre domenica si chiude anche la mostra dello stage di pittura degli artisti di Berlino allestita nella galleria Pennone che, dichiara il Comune, ha riscosso un notevole successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *