Centro ‘La Cristalla’ : tutto risolto. Accordo tra il proprietario e la Cri, con la mediazione del Comune di Avigliano

AVIGLIANO UMBRO – 13 maggio 2019 – Polemiche dopo la chiusura del centro migranti ‘La Cristalla’ di Santa Restituta. Lo scorso 9 maggio, il proprietario della struttura ‘La Cristalla’, pubblicando alcune foto, scriveva su facebook : ” Tre anni di Croce Rossa e la casa è completamente distrutta. Non c’è più nulla. Arredamento, bagni, cucine, contenuti cucine, lenzuolo, decorazioni, stufe, non c’è più niente che non è rotto, distrutto, danneggiato o altro. Oggi, il 9 maggio, sono passati 9 giorni dopo che sono spariti senza preavviso. Non si sono fatti vedere o sentire. E’ questa la realtà della Croce Rossa – Avigliano Umbro”. (sotto, una delle foto pubblicate lo scorso 9 maggio su facebook)

Fiorini A ‘rincarare la dose anche l’ex consigliere regionale della Lega Emanuele Fiorini, autore di un video su facebook e di alcuni post con relative foto. Eccone uno: ” “Questa è la struttura la “Cristalla” dove dal 2016 al 30 aprile 2019 venivano ospitati richiedenti asilo, gestiti con soldi pubblici. Alla luce dei fatti, chi provvederà al risarcimento dei danni subiti? Com’è stato possibile vivere in queste condizioni igienico-sanitarie?Soprattutto mi e vi domando chi doveva controllare ha controllato?. Comunque mi attiverò a chiedere spiegazioni alla Croce Rossa di Avigliano Umbro, alla prefettura di Terni e alla Asl.

La risposta della Cri affidata alla pagina facebook Dopo numerosi articoli di giornali cartacei e on line, è arrivata la risposta della Cri di Avigliano: “Dopo aver subito diffamazioni sui giornali e sui social sulla gestione del Centro Accoglienza, poiché non vogliamo essere la propaganda elettorale dei Politici ma crediamo fermamente in quello che facciamo sotto mostriamo le foto REALI della struttura e di come è stata lasciata veramente, scattate alle 16.00 del 13.05.2019. Le foto dei giornali si riferiscono al giorno in cui il nostro personale stava liberando le stanze da ciò che era rimasto dal trasloco. Ancora non è finita perchè deve intervenire l’impresa di pulizie per la pulizia a fondo delle case e lo farà nei prossimi giorni. Quanto sopra per rispetto di chi ogni giorno ci ha messo la faccia e soprattutto il cuore”. (sotto una foto del centro, data oggi 13 maggio 2019)

Dalle informazioni in nostro possesso, grazie all’intermediazione dell’Amministrazione Comunale di Avigliano,  è stato trovato un accordo tra il proprietario della struttura della ‘Cristalla’ e la Croce Rossa di Avigliano Umbro. Come affermato dalla ‘Croce Rossa di Avigliano Umbro, verranno completati i lavori e la struttura tornerà ad essere a disposizione del proprietario.

(nella foto di copertina, una foto attuale del centro ‘La Cristalla’)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *