Esercitazione di protezione civile nella galleria di Santa Croce a Narni Presenti anche diversi volontari di Avigliano

183

NARNI – 15 novembre 2021 -Nella notte tra il 13 e il 14 novembre u.s. si è svolta un’esercitazione di Protezione Civile, coordinata dalla Prefettura di Terni, con il seguente scenario: “alle ore 00:00è stata registrata una forte scossa sismica nel territorio ternano con epicentro in una frazione ricompresa tra i comuni di Narni e Amelia. A causa dell’evento tellurico, alle ore 00.56 si è verificato, all’interno della galleria “Santa Croce” a Narni (TR), lo svio di un treno Frecciabianca con 80 viaggiatori a bordo, partito da Foligno in direzione Roma. Nell’evento si sono registrati 15 feriti tra i passeggeri, di cui 2 in codice rosso e 4 in codice giallo.

Acquisita la notizia dal Coordinatore Movimento di RFI (DCCM), la Prefettura ha tempestivamente attivato le interlocuzioni con le strutture di primo soccorso intervenute e le Forze dell’Ordine, istituendo il Centro di Coordinamento Soccorsi presieduto dal Prefetto di Terni, per il coordinamento delle attività emergenziali”.

Coinvolti nella simulazione dell’evento circa 220 unità tra Vigili del Fuoco, che hanno attuato le procedure previste per le attività di emergenza all’interno del sedime ferroviario mediante l’impiego di un mezzo di soccorso bimodale opportunamente testato per l’occasione, personale del gruppo Ferrovie dello Stato- R.F.I., del 118, delle Forze dell’Ordine, del Comune di Narni, della Croce Rossa Italiana, del Servizio di Protezione Civile della Regione Umbria, volontari di Protezione Civile delle organizzazioni umbre.

Avigliano All’esercitazione hanno partecipato anche i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa di Avigliano Umbro.

Soddisfazione La Prefettura ha espresso viva soddisfazione per la riuscita dell’esercitazione ringraziando per la fattiva collaborazione ciascuna delle componenti del sistema di protezione civile coinvolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *