Il settore giovanile dell’Umbria Ktc in grande spolvero con la ginnastica artistica e il karate

AVIGLIANO UMBRO – 18 marzo 2019 – Umbria Ktc in grande spolvero nella ginnastica artistica e nel karate, con alcuni ragazzi e ragazze del settore giovanile del team di Emanuele Conti che hanno fornito della ottime prestazioni, con dei brillanti risultati.

Ginnastica artistica Nella seconda fase dei campionati regionali CSEN ginnastica artistica che si svolti a Citta di castello 18 marzo, c’erano 20 allieve dell’Umbria Ktc.

Prima gara assoluta per Adele Detti, Maria Delia Cozma, Gaia Barcherini e Amy Sensini che si  sono classificate seconde

Si confermano al primo posto della Csen cup categoria ‘allieve A’ Maddalena Pica, Anna Ruggeri,  Alessandra Ciculi e Chiara Sensini , che si sono qualificate inoltre per la finale nazionale di giugno.

Hanno partecipato alla stessa gara per la categoria ‘Allieve B’ (sempre nelle fila dell’Umbria Ktc) Agnese Maschiella, Aurora Orsini, Sofia Rinaldi, Emma Paparelli, Giorgia Acquaviva, Giulia Rosati, Giulia Sefiatti, Sofia Finistauri, Sofia Pata e Francesca Brunetti.

Infine, Anna bizzarri e Sofia Bertoldi  sono state in pedana nella Csen cup individuale per la categoria junior A

Questo il commento dell’insegnante Giulia Reggi: “È stata una bella esperienza, sono molto contenta delle  numerose  adesioni  delle nostre ginnaste a questo campionato Csen e sono ancor più orgogliosa di tutte loro a prescindere dai risultati, si sono messe in gioco e non è sempre facile farlo! Prossimo tappa per tutte le nostre atlete domenica il 14 aprile , faremo un allenamento con un ex ginnasta della nazionale italiana di ginnastica Alessia Leolini.”

Karate Soddisfazioni anche nel karate per l’Umbria Ktc Domenica 17 Febbraio si è tenuta la XIX Edizione dei Campionati Regionali di Karate della Fesik e D.A.

La Palestra della Scuola Secondaria “Francesco Pennacchi” di Petrignano di Assisi ha ospitato per il secondo anno consecutivo la manifestazione.Per quanto riguarda i ragazzi e le ragazze che si allenano presso la Umbria KTC, questo sono stati i risultati nelle varie Classi e Categorie:

Pietro Innocenzi 5° nel kumite  9/ 11 anni

Brando Bonizi  5° nel Kumite           “       “

Giulio Arcangeli 5° nel Kumite 6/ 8 anni

Veronica Fagiolo 2° nel Kata femminile 9/ 11 anni

Luca Selvetti 5° nel Kata Cadetti, e 2° nel Kumite Cadetti, (15/ 17 anni)

Sofia Dorandini  2° nel Kata femminile 9/ 11 anni, e 1° nel Kumite femminile

I nominativi di cui sopra hanno gareggiato per la ASD Centro Studi Karate Wado Ryu, con sede ad Avigliano Umbro, ed insieme agli atri ragazzi e ragazze che si allenano presso il Pala Tennis Tavolo di Terni, hanno portato la Società del Presidente Annarita Berretta al secondo posto per classifica finale, dopo la ASD Epyca di Santa Maria degli Angeli.

Dal 22 al 24 Febbraio Montecatini Terme ha ospitato il Raduno Tecnico Nazionale per Ufficiali di Gara ed il Raduno Azzurri della Fesik e D.A. in preparazione ai Campionati Mondiali della WUKF, (World Union Karate Federation), in programma a Bratislava in Slovacchia a metà Giugno 2019.

Domenica 24 si è tenuto il Trofeo delle Regioni, importante Manifestazione a Squadre di Kata e di Kumite.

Nel corso della Manifestazione il Presidente della Fesik e D.A. M° Sean Henke ha consegnato al Master Teacher Francesco Romano Bonizi la certificazione europea della EurEthiCS Training Academy, con il Titolo di Elite Sport Manager VIII Livello EQF, (il massimo previsto); ciò va ad aggiungersi ai numerosi Titoli e Riconoscimenti ricevuti in 54 anni di attività.

Il coach Bonizi afferma: “Abbastanza bene nell’insieme, ma bisognerà lavorare moltissimo sulla grinta e sulla determinazione, senza le quali non si potrà mai arrivare in alto. La tecnica espressa è andata piuttosto bene, così come per la preparazione atletica. Educazione sportiva eccezionale, come da nostra tradizione. Un grazie speciale ai genitori”.

Infine, Emanuele Conti (nella foto sotto), presidente dell’Umbria Ktc, dichiara: “Sono molto soddisfatto dell’aumento della partecipazione dei giovani atleti dell’Umbria Ktc a queste gare. Grazie al lavoro degli istruttori, i nostri gruppi stanno migliorando, soprattutto dal punto di vista educativo e tecnico. Mi preme dire che il nostro obiettivo principale, la filosofia di base, non è quella del risultato bensì far crescere tutti i tesserati, nessuno escluso. Che in fondo è l’unica cosa che conta a questa età, ma troppe volte è disattesa in nome delle vittorie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *