Provincia di Terni

In arrivo due dipinti a Calvi, modifiche viabilità a Sangemini Due comunicati stampa della Provincia di Terni

593

CALVI DELL’UMBRIA – 14 marzo – Si arricchisce di altre due opere pittoriche la quadreria della collezione Chiomenti Vassalli al museo delle Orsoline. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la ulteriore donazione del professor Chiomenti di due importanti opere d’arte pittoriche: la prima, di Pietro di Cortona, rappresentante la”Vocazione degli apostoli Pietro e Andrea”, datata circa 1630, con relativa perizia elaborata dal prof. Bodart, la seconda di Gian Paolo Panini rappresentante una “Veduta di Roma: arco di Costantino”, datato circa 1764, periziata dal prof. Sestieri. “Le donazioni – dichiara il sindaco Guido Grillini – seguono quelle del 2009 e del 2014 e rappresentano il profondo attaccamento del prof. Chiomenti alla comunità calvese. Si tratta – aggiunge – di altri due dipinti di particolare importanza artistica che saranno collocati nella sala “dei capolavori”. “Siamo, come comunità e come istituzione, estremamente grati per questo ulteriore gesto di magnanimità da parte del prof. Chiomenti e della sua famiglia che ha contribuito non poco alla vivacizzazione del sito museale e alla conoscenza e frequentazione di tutto il territorio calvese, con le sue emergenze culturali ed ambientali”.  (ptn 202/17   11.30)

SAN GEMINI – 14 marzo – Sono scattate l’11 marzo e dureranno fino al termine dei lavori le modifiche al traffico veicolare su alcune vie relativamente al progetto di trasformazione urbanistica conosciuto come “Area di Porta Romana”. Lo rende noto il sindaco, Leonardo Grimani, che in un’ordinanza ha stabilito l’istituzione del senso unico in Via Tuderte, direzione centro, a partire dall’intersezione con Via San Giovanni e fino a quella con Via dei cavalieri di Vittorio Veneto dove vige un secondo senso unico fino all’inizio di Via Primo Maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *