Sport

La stagione del Castigliano si chiude con un addio Mister Papini lascia la panchina dopo 3 stagioni

655

CASTIGLIANO: Cibocchi, Rosati (15’st Capocci), Ottaviani, Vignaroli D, Tolomei M (1’st Moretti), Proietti, Tomassini, Frasconi, Selvetti, Vignaroli L, D’Ubaldi (1’st Mangialardo) All. Papini

SOCCER 2008: Lung Beniamin, Primieri, Maccaroni, Geri, Poggiani, Rosatelli, Bazante, Epinati, Scatteia, Fabi, Ricciardi a disp: Giubilei, Bartolucci, Salvan Ciprian All. Ceccarelli

RETI: Epinati (S), Vignaroli L. (CA), Fabi (S)

Nell’ultima gara della stagione, il Castigliano perde per 2-1 contro la Soccer 2008 al comunale di Avigliano Umbro, e arriva all’ultimo posto in classifica del campionato Uisp di Eccellenza. Al termine della gara dopo 3 stagioni al timone, mister Papini ha dichiarato che non sarà più  allenatore del Castigliano nella prossima stagione.

Tornando alla partita, nel primo tempo il forte vento l’ha fatta da padrone, con  le squadre di fatto hanno faticato a produrre gioco: le occasioni migliori sono per il Castigliano mentre la Soccer si affaccia solo una volta dalle parti di Cibocchi. Nella ripresa la gara si apre: gli ospiti passano in vantaggio con il gol di Paolo Epinati, immediata la reazione del Castigliano che dopo pochi minuti pareggia grazie al gol di Luca Vignaroli. Le squadre riescono ad affrontarsi a viso aperto ma non arrivano altre occasioni fino all’episodio decisivo nei minuti di recupero: Moretti contrasta in area di rigore Bazante, per l’arbitro è calcio di rigore nonostante le forti proteste dei padroni di casa. Dagli 11 metri Fabi realizza il gol della vittoria per mister Ceccarelli, il Castigliano rimane con l’amaro in bocca a causa di una decisione arbitrale molto dubbia.

Termina con una sconfitta dunque la stagione dei bianco azzurri, che chiudono a quota 18 punti e all’ultimo posto in Eccellenza. Vittoria fondamentale per la Soccer 2008, la squadra di Ceccarelli è qualificata per i playoff, e in attesa del risultato dell’Aet, si potrebbe addirittura piazzare terza in classifica, sicuramente la squadra che ha stupito più di tutti rispetto alla scorsa stagione.

Oltre il risultato della partita, la notizia della serata è l’addio negli spogliatoi di mister Alessadro Papini, dopo 3 stagioni alla guida del Castigliano, saluta i propri amici nelle vesti di allenatore, e chissà, magari si prospetta per lui l’occasione di fare un salto nei campionati Figc.

Ricordiamo con affetto e piacere che Alessandro Papini è stato uno dei maggiori artefici nel 2014 della creazione della realtà Castigliano, una squadra fatta di amici che nonostante il campionato sia a livello amatoriale non ha mai mancato di serietà ed impegno. Tralasciando la stagione attuale piena di difficoltà, il mister all’esordio nella prima stagione ha portato i suoi ragazzi subito al 4° posto, mentre lo scorso anno addirittura 3° dietro ad Aet e Gramsci, senza dimenticare i quarti di finale in coppa umbra.

Noi di Avigliano News ringraziamo sentitamente Alessandro per l’impegno e la passione messa in campo in questi anni e ci auguriamo di vederlo già nella prossima stagione in una nuova realtà (magari locale) più importante e competitiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *