OpinioniSport

Parla l’Aviglianese dell’anno 2017: “Ringrazio tutti quelli che mi hanno votato, è stata un’iniziativa interessante e lodevole”

701

AVIGLIANO UMBRO – ‘Sono soddisfatto di aver vinto il sondaggio ‘Aviglianese dell’Anno 2017’, mi fa piacere che venga apprezzato il lavoro che viene svolto ‘: queste le prime parole di Emanuele Conti, uno dei protagonisti assoluti dell’anno passato.

Emanuele Conti e il movimento sportivo da lui creato in paese Grazie alle sue imprese, e alle sue iniziative, il presidente dell’Umbria Ktc, è stato in grado di creare un movimento sportivo che in primis era soltanto di kettleblell, ma che poi si è sviluppato a 360° gradi, coinvolgendo uomini e donne di Avigliano Umbro e non solo, nel giro di poco tempo. Da segnalare che sono molteplici le attività dell’Umbria Ktc che, tra le altre cose, ha anche un settore giovanile.  La gente (in questo caso gli utenti di Avigliano News) per quanto detto precedentemente  apprezza e stima Emanuele Conti, che afferma: “A mio parere il riconoscimento dell’Aviglianese dell’anno va anche per tutti coloro che nel 2017 in paese si sono resi protagonisti di importanti iniziative a livello sociale, in primis quelli che fanno parte delle associazioni di volontariato del territorio. E sono tante persone – sottolinea il presidente dell’Umbria Ktc- che andrebbero elogiate”

Il sondaggio di Avigliano News Sul sondaggio del nostro portale web, Emanuele Conti dice: “E’stata un’iniziativa interessante e lodevole, e sua comunità piccola come quella di Avigliano Umbro, ce ne vorrebbero di questo tipo, per citare, evidenziare, e rimarcare il lavoro di persone che fanno qualcosa di buono per il sociale”.

Lo slancio di solidarietà Proprio su questo tema, ovvero il ‘sociale’ che vuol dire anche  aiuto nei confronti delle persone terremotate, il presidente dell’Umbria Ktc sta organizzando un evento ad Avigliano Umbro per il prossimo 13 gennaio 2018: “ Ci sarà la seconda edizione dello ‘slancio di solidarietà’, ovvero una manifestazione sportiva che vedrà il kettlebell in primo piano, e il cui ricavato verrà totalmente  devoluto per uno scopo benefico, ovvero dare una mano alle popolazioni colpite dal terremoto. Lo scorso anno l’ho organizzata a Roma, e i 1400 euro raccolti sono stati donati alla Protezione Civile Nazionale.

I ringraziamenti Infine, Emanuele Conti, ci tiene ad evidenziare: “Ringrazio tutti coloro che mi hanno votato come Aviglianese dell’Anno 2017. E’ stata anche un’occasione per smentire il famoso detto che nessuno è profeta in patria 😀 “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *